15 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Chi è il principale leader della Repubblica Dominicana?

La vittoria di Luis Abinader nelle elezioni presidenziali di luglio nella Repubblica Dominicana gli ha consegnato una serie di sfide scoraggianti. La pandemia COVID-19 ha paralizzato il settore del turismo, che rappresenta più del 10% dell’attività economica del paese e che aveva visto una crescita costante. L’economia dovrebbe contrarsi del 6% quest’anno. Circa 120.000 dominicani hanno contratto il coronavirus, causando oltre 2.000 morti.

Abinader, tuttavia, ha importanti vantaggi all’inizio del suo mandato quadriennale. Il suo partito controlla entrambe le camere del congresso, alimentando le speranze di progresso sulla sua agenda pro-business e pro-trasparenza. Nonostante le sfide economiche, i dominicani che vivono all’estero hanno inviato a casa 5 miliardi di dollari nei primi otto mesi del 2020, un aumento rispetto allo scorso anno. Il nuovo presidente ha una vasta esperienza nel settore privato, a cui attingerà mentre naviga nell’economia COVID-19 e nella ripresa post-pandemia.

Il Wilson Center’s Latin American Program e la Camera di Commercio Americana della Repubblica Dominicana (AmChamDR) hanno ospitato una conversazione con il presidente della Repubblica Dominicana Luis Abinader venerdì 30 ottobre, dalle 10:30 alle 11:30 EST. Nella nostra discussione, abbiamo esplorato la salute pubblica e gli impatti economici della COVID-19 sulla Repubblica Dominicana, e le prospettive di ripresa economica, anche attraverso una resurrezione della critica industria del turismo e i piani del nuovo governo per promuovere la Repubblica Dominicana come opportunità di “near-shoring” per i produttori statunitensi in uscita dalla Cina. Abbiamo anche affrontato le conseguenze per la Repubblica Dominicana delle prolungate sfide politiche di Haiti.

Questo webinar è il secondo delle “Conversazioni sulla crisi” del Programma latinoamericano, una nuova serie di dialoghi con i leader latinoamericani sul superamento delle sfide politiche durante questa pandemia. La nostra precedente conversazione è stata con il presidente dell’Ecuador Lenín Moreno.

Citazioni selezionate

Luis Abinader, Presidente della Repubblica Dominicana

“Posso dirvi proprio ora, oggi, che la COVID è sotto controllo nella Repubblica Dominicana [. ]. Abbiamo raddoppiato la quantità di test o la possibilità di fare test e la gente non va più perché in questo momento, come ho detto, COVID è sotto controllo nel paese ed è in una circostanza molto migliore della maggior parte dei paesi della regione. Abbiamo l’80% dei letti COVID liberi, abbiamo il 70% dei letti [ICU] liberi, abbiamo il 65% dei ventilatori solo per COVID liberi. COVID è quasi inesistente nelle zone turistiche”.

“Dobbiamo dare priorità alla relazione con gli Stati Uniti e abbiamo bisogno di una relazione speciale con gli Stati Uniti. La relazione deve essere di rispetto e con il nostro governo. Loro sanno che condividiamo gli stessi valori di democrazia, gli stessi valori di lavoro per la trasparenza e la lotta contro la corruzione, quindi non è qualcosa che devono lavorare con me per cercare di stabilire nella Repubblica Dominicana, perché io sono quello che è convinto che dobbiamo lottare per la democrazia nella regione e anche per il buon governo per la trasparenza e il rispetto della dignità e l’indipendenza della nazione.”

“La situazione haitiana è uno dei maggiori problemi che il governo dominicano ha. Crea molti problemi perché non c’è stabilità ad Haiti, ci sono state molte crisi, la gente è per strada, ed è un paese che ha molte frodi. È il paese più povero dell’emisfero occidentale e il governo non ha la forza di controllare la situazione che sta causando questo. Quindi la Repubblica Dominicana deve proteggere le frontiere [. ]. Saremo l’interlocutore di tutte le Americhe, di tutta la regione, e anche di paesi come la Francia (che storicamente sono stati legati ad Haiti) affinché si possa lavorare ad un piano di sviluppo per Haiti che aiuti anche la Repubblica Dominicana. Il nostro paese non può continuare a mantenere i costi legati alla situazione di Haiti”.

“Credo che dovremmo continuare l’accordo di libero scambio che abbiamo firmato nel 2004, ma credo che dovremmo avere un equilibrio più giusto [. ]. Quello che dobbiamo fare è avere più mentalità e promozione delle esportazioni nel nostro paese e ci stiamo preparando a [. ] lanciare il nostro progetto ‘pro-export’ nel paese con molti finanziamenti dal governo e da altre organizzazioni internazionali per promuovere le esportazioni. Credo che l’accordo di libero scambio sia stato un bene per il nostro paese e promuoverò che continuiamo ad essere nell’accordo di libero scambio”.

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Chi gestisce la Repubblica Dominicana?

Politica. La Repubblica Dominicana è una democrazia costituzionale governata da un presidente. Il presidente viene eletto ogni 4 anni. L’attuale presidente è Danilo Medina Sánchez, del PLD.

Continua…

Chi è importante per la Repubblica Dominicana?

Il più importante partner commerciale della Repubblica Dominicana sono gli Stati Uniti. I due paesi sono parti dell’accordo di libero scambio Repubblica Dominicana-America Centrale-Stati Uniti (CAFTA-DR), insieme a cinque paesi dell’America Centrale.

Continua…

Quanti presidenti ha la Repubblica Dominicana?

Dall’indipendenza nel 1844, la Repubblica Dominicana ha contato 54 persone nell’ufficio presidenziale, costituzionale, provvisorio o ad interim, divise in 66 periodi di governo.

Continua…

Qual è lo stipendio del presidente della Repubblica Dominicana?

Mentre ZipRecruiter sta vedendo stipendi annuali fino a 234.500 dollari e fino a 25.500 dollari, la maggior parte degli stipendi del presidente dominicano attualmente varia tra 84.000 dollari (25° percentile) e 155.000 dollari (75° percentile), con i migliori guadagni (90° percentile) che fanno 200.000 dollari all’anno in tutti gli Stati Uniti.

Continua…

Che razza è un dominicano?

Etnia. La popolazione della Repubblica Dominicana è prevalentemente di etnia mista africana ed europea, con piccole minoranze di bianchi e neri.

Continua…

Chi fu il primo dominicano?

La prima persona di origine dominicana a migrare in quelli che oggi sono gli Stati Uniti fu il marinaio e mercante Juan Rodríguez, che arrivò a Manhattan nel 1613 dalla sua casa di Santo Domingo. Migliaia di dominicani passarono anche attraverso i cancelli di Ellis Island nel XIX e all’inizio del XX secolo.

Continua…

Chi vinse la guerra civile dominicana?

Guerra civile dominicana (1911-1912)Data Dicembre 1911 – Novembre 1912 Località Repubblica Dominicana Risultato Vittoria dei ribelliBelligerantiGoverno dominicanoRibelli dominicani Sostenuti da: Haiti Stati UnitiCommandanti e leader1 altra riga

Continua…

Che religione è Repubblica Dominicana?

La costituzione prevede la libertà di religione e di credo. Un concordato con la Santa Sede designa il cattolicesimo romano come religione ufficiale dello Stato ed estende alla Chiesa cattolica privilegi speciali non concessi ad altri gruppi religiosi.

Continua…

La Repubblica Dominicana ha un presidente?

Il presidente è eletto a suffragio universale per un mandato di quattro anni. … L’attuale presidente della Repubblica Dominicana è Luis Abinader del Partito Rivoluzionario Moderno, che ha vinto le elezioni generali della Repubblica Dominicana del 2020 ed è entrato in carica il 16 agosto 2020 da Danilo Medina.

Continua…

La Repubblica Dominicana è un paese povero?

La Repubblica Dominicana è un paese con più di 10 milioni di persone. Attualmente, il 40,4% della popolazione della Repubblica Dominicana vive in povertà, e il 10,4% è in estrema povertà. I poveri del paese vivono con acqua di bassa qualità, case instabili e mancanza di fonti di cibo. …

Continua…

Chi fu il primo leader della Repubblica Dominicana?

Presidente della Repubblica DominicanaDetentore inauguralePedro SantanaFormazione14 novembre 1844Vice Presidente della Repubblica DominicanaSalario fino a 450.000 RD$ mensili8 altre righe

Continua…

Di che razza sono i dominicani?

Etnia. La popolazione della Repubblica Dominicana è prevalentemente di etnia mista africana ed europea, e ci sono piccole minoranze nere e bianche.

Continua…

I dominicani sono ispanici o latini?

I dominicani sono la quinta più grande popolazione di origine ispanica che vive negli Stati Uniti, rappresentando il 4% della popolazione ispanica degli Stati Uniti nel 2017. Dal 2000, la popolazione di origine dominicana è aumentata del 159%, passando da 797.000 a 2,1 milioni nel periodo.

Continua…

Con cosa sono mischiati i dominicani?

Elenco mondiale delle minoranze e dei popoli indigeni – Repubblica Dominicana. La maggior parte della popolazione (circa il 70 per cento) è di origine mista africana ed europea (spagnola), con il resto nero (circa il 16 per cento) e bianco (14 per cento).

Continua…

Quale è arrivata prima Haiti o la Repubblica Dominicana?

Haiti e la Repubblica Dominicana condividono l’isola di Hispaniola, dove Cristoforo Colombo stabilì il primo insediamento europeo nel 1492. … Infatti, la Repubblica Dominicana ha ottenuto la sua indipendenza da Haiti, non dalla Spagna, nel 1844. I tempi moderni non sono stati meno complicati.

Continua…

Articolo precedente

Si può cuocere in ghisa?

Articolo successivo

Cos’è lo sfiato di circuito nell’idraulica?

You might be interested in …

Quando è stato scritto il Paradiso delle prove?

Un nuovo Esquire buchi nel libro di Eben Alexander su un coma che includeva un viaggio in paradiso, mettendo in discussione la qualifica dell’autore come neurochirurgo (che dovrebbe legittimare la sua affermazione) e l’accuratezza del […]

A cosa serve un interruttore a tre vie?

Gli interruttori a muro usati per controllare le lampade a soffitto o altri apparecchi sono di tre tipi. Il più comune è l’interruttore unipolare, il tipo di interruttore elettrico usato per controllare una lampada da […]