24 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Come si installa il pavimento in doghe Congoleum Carefree?

Congoleum è un marchio che conosciamo molto bene, e una grande opzione se siete interessati a pavimenti a base di fogli. Come molti produttori, l’azienda ha una linea che consiste di diversi prodotti, anche se il loro obiettivo principale è la pavimentazione resiliente orientata alle famiglie attive. Questo include tavole di vinile di lusso, che è quello che copriremo nella nostra recensione Congoleum.

Congoleum Vinyl plank recensioni

Tavola in vinile Congoleum Triversa

Le tavole e le piastrelle in vinile di lusso di Congoleum sono disponibili in quattro collezioni. Tre di queste sono caratterizzate da piastrelle, tuttavia, con DureCeramic, Ovations e Congoleum VCT. La collezione Timeless by Congoleum presenta tutti i prodotti LVP dell’azienda, e ci sono diverse collezioni tra cui scegliere.

Congoleum Triversa

Ci sono attualmente 31 stili disponibili nella collezione Triversa, che consiste di tavole in stile legno e pietra. Alcuni stili, come Terrene, hanno diversi colori, mentre altri sono disponibili solo in una tonalità. La maggior parte degli stili sono larghi da 6″ a 9″ con lunghezze di 36″ o 48″.

Congoleum Triversa ID è una propaggine di quella collezione e dove troverete altre piastrelle. Ci sono anche alcune plance LVP di larghezza mista in questa serie insieme a plance oversize come Forest Deep con tavole che misurano 9″ x 60″.

Congoleum Struttura

La serie Structure presenta un mix di piastrelle e tavole in vinile di lusso. È anche dove troverete gli stili più unici dell’azienda come Impressions Flax o Sepia Twill a 45 gradi. Questo stile ti permette di personalizzare la tua pavimentazione con tavole bidirezionali. Le dimensioni sono varie anche in questa collezione, ma il metodo di installazione è cambiato.

Le tavole di vinile di lusso della struttura devono essere incollate, il che non è l’ideale se volete gestire l’installazione da soli. Ogni tavola e piastrella di questa collezione ha uno spesso strato di usura di 20mil come la collezione Prevois e viene fornito con una garanzia a vita.

Congoleum Impact

Mentre ci sono solo 16 stili nella collezione Congoleum Impact, ognuno lascia un’impressione duratura. Tutti sono nella classe dell’aspetto del legno, con tavole fatte per assomigliare a specie come il palissandro o la quercia. Le tavole LVP di questa collezione misurano 6″ x36″ o 7.25″ x 48″ e avrete una scelta quando si tratta del metodo di installazione.

A seconda della SKU, è possibile trovare queste tavole con il sistema SmartLock o scegliere il metodo di installazione a colla. Sfortunatamente, lo strato di usura subisce un colpo insieme alla garanzia. Queste tavole hanno una garanzia residenziale di 25 anni e uno strato di usura di 12 millimetri.

Resistenza di Congoleum

Quando il tuo budget è limitato e non hai bisogno di tavole con dettagli profondi o colori variegati, la collezione Endurance di Congoleum può essere la scelta migliore per la tua casa. Ci sono 11 stili, tra cui tonalità rustiche come Gunstock e Chestnut, insieme a tonalità naturali come Maple e Oak. Mentre queste tavole sono resistenti all’acqua come le altre collezioni, hanno anche una garanzia di 25 anni e uno strato di usura di 12 millimetri come la linea di impatto. Le plance Congoleum Endurance sono tutte da 6″ x 36″ e fanno uso dell’innovativo sistema a nastro SmartLink dell’azienda.

Design

Nel complesso, Congoleum ha un bel mix di sfumature e stili, anche se riteniamo che le loro tavole effetto pietra siano molto più interessanti da un punto di vista stilistico. Non ci sono tante specie di legno rappresentate rispetto ad altre marche, ma ci sono alcune opzioni uniche nelle loro collezioni premium.

Costruzione e durata

Timeless Triversa e Triversa ID sono le tre tavole più spesse di Congoleum a 8 mm. Structure, Impact e il resto delle collezioni sono più sottili, ma tutte sono protette da un uretano ad alte prestazioni o dall’ossido di alluminio a parte la collezione Endurance. Queste tavole hanno una normale finitura in uretano. In poche parole, se siete preoccupati per la durata, cercate i prodotti della serie Triversa o Structure.

Il fattore verde

La qualità dell’aria interna è qualcosa di cui sottolineiamo l’importanza con qualsiasi marca di pavimentazione che copriamo qui su FlootingClarity. E ‘anche qualcosa che non sarà una preoccupazione se si opta per scegliere Congoleum tavole di vinile di lusso. Tutti i listoni che abbiamo controllato sono certificati FloorScore. Questo significa che potete stare tranquilli quando i loro pavimenti sono nella vostra casa, e usano anche carta riciclata al 100% per avvolgere e imballare i loro prodotti.

Installazione dei pavimenti in vinile Congoleum

Con Congoleum, hai due opzioni di installazione a seconda della collezione e dello stile che scegli. Alcune delle tavole dell’azienda richiedono un adesivo per l’installazione, il che è ideale se volete qualcosa di permanente e non vi piacciono i pavimenti flottanti. Se si preferisce installare Congoleum LVP da soli, è possibile scegliere tra i sistemi SmartLock o SmartLink.

SmartLink utilizza un tipo di nastro unico per mantenere il pavimento in posizione e allo stesso tempo fornire una tenuta stagna. Una striscia di adesivo di tipo aerospaziale si trova sul retro di ogni tavola, quindi è sufficiente allineare le cose e rimuovere la pellicola. Come implica il nome, SmartLock è un sistema che permette di far scattare semplicemente ogni pezzo in posizione.

Costo e disponibilità dei pavimenti in vinile Congoleum

Se siete interessati a Congoleum, abbiamo ottime notizie. Ha un prezzo ragionevole ed è anche facile da acquistare. Quanto si paga effettivamente dipende da dove si acquista la pavimentazione, tuttavia. Con questo in mente, la nostra tabella vi darà un’idea di cosa aspettarvi in termini di prezzo.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come si installano i pavimenti in vinile Congoleum?

Piastrelle di composizione vinilica Congoleum – YouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggerita Allinea la piastrella adiacente e premila nell’adesivo. Assicurati di alternare la piastrella. Direzione.MoreLine up the adjacent tile and press it into the adhesive. Assicurati di alternare la piastrella. Direzione. Gioca la piastrella in modo graduale. Continua questo processo fino al completamento delle stanze. | Tempo – 0:00 [Inglese]

Continua…

Qual è il modo migliore per installare pavimenti in vinile?

Come installare un pavimento in vinile come un principiante | Home RenovationYouTubeStart of suggested clipEnd of suggested clipSo invece l’ho portato giù al mio negozio. E ho stabilito una nuova linea che era un quarto di pollice da quelMoreSo invece ho preso giù al mio negozio. E ho tracciato una nuova linea che era un quarto di pollice da quel pasticcio frastagliato che ho appena fatto. Poi. Ho usato una sega circolare per tagliare la linea. Ed è venuto fuori un bel risultato. | Tempo – 3:22 [Inglese]

Continua…

Hai bisogno di un rullo per i pavimenti in vinile?

La maggior parte dei pavimenti in vinile a doghe incollate deve essere arrotolata con un rullo dopo l’installazione per far aderire saldamente e uniformemente le doghe di vinile all’adesivo. Pulire o usare un coltello per rimuovere l’adesivo che entra nelle giunture tra le tavole.

Continua…

È meglio incollare o far galleggiare i pavimenti in vinile?

I pavimenti in vinile flottante sono un’ottima scelta per bagni, cucine, lavanderie e camere da letto. Se state posando i pavimenti in un’area grande ed estesa, un’applicazione con colla può fornire una maggiore durata. Naturalmente, le applicazioni con colla sono adatte anche per stanze più piccole.

Continua…

Congoleum è vinile o linoleum?

Congoleum è un nome familiare nella pavimentazione da quando ha iniziato a produrre linoleum, un prodotto a base di olio di lino e sughero, alla fine del 1800. La pavimentazione moderna che alcune persone erroneamente chiamano ancora “linoleum” è in realtà una pavimentazione vinilica resiliente, a volte chiamata pavimentazione vinilica di lusso.

Continua…

Congoleum contiene amianto?

Congoleum ha utilizzato l’amianto nelle sue piastrelle di asfalto, piastrelle in vinile, pavimentazioni in fogli e rivestimenti per piani di lavoro. Molti dei prodotti più popolari dell’azienda contenevano amianto, compresi i prodotti di pavimentazione “Gold Seal” che venivano offerti negli anni ’50.

Continua…

Si mette l’imbottitura sotto i pavimenti in vinile?

La regola generale è che qualsiasi vinile oltre i 4 mm può avere un sottofondo specifico per il vinile. … I pavimenti vinilici sotto i 4 mm dovrebbero essere installati proprio sopra il sottopavimento. Se avete aree su un sottofondo di cemento con problemi di umidità, si consiglia di utilizzare una barriera al vapore sottopavimento che non aggiungerà alcun cuscino alle tavole.

Continua…

Perché il mio pavimento in vinile si sta separando?

Il caldo e il freddo sono le ragioni principali della separazione. Il pavimento in vinile può espandersi e ritrarsi a seconda di quanto sia calda o fredda la stanza. Se fa estremamente freddo e la stanza si sente fredda, allora vedrete la separazione.

Continua…

Come iniziare la prima fila di pavimenti in vinile?

Come installare le prime file di laminato o vinile plank – YouTube | Time – 2:42 [English]

Continua…

Da dove si comincia quando si installa un pavimento in vinile?

Da dove iniziare – Installare il laminato e il tavolato vinilico – YouTube | Time – 2:33 [English]

Continua…

Qual è la differenza tra Congoleum e linoleum?

Congoleum è un nome familiare nella pavimentazione da quando ha iniziato a produrre il linoleum, un prodotto a base di olio di lino e sughero, alla fine del 1800. La pavimentazione moderna che alcune persone erroneamente chiamano ancora “linoleum” è in realtà una pavimentazione vinilica resiliente, a volte chiamata pavimentazione vinilica di lusso.

Continua…

Cos’è il pavimento Congoleum?

Congoleum è stato, ed è ancora, l’esperto di pavimenti resilienti dal 1886. … Questo significa pavimenti creati con materiali naturali e sintetici accuratamente selezionati. I polimeri sono grandi molecole composte da unità strutturali ripetute, che permettono una maggiore resistenza e durata per tutta la vita del prodotto.

Continua…

Quale sottofondo dovrei usare per i pavimenti in vinile?

La regola generale è che qualsiasi vinile superiore a 4 mm può avere un sottofondo specifico per il vinile. Con i pavimenti vinilici più sottili, l’aggiunta di un sottofondo in schiuma può influire sulla resistenza del sistema di bloccaggio. I pavimenti vinilici sotto i 4 mm dovrebbero essere installati direttamente sopra il sottopavimento.

Continua…

Quali sono i problemi dei pavimenti in vinile?

I problemi relativi ai pavimenti in vinile includono la tendenza allo scolorimento, alle macchie, ai graffi, alla sbucciatura, alle crepe e allo sbriciolamento dei bordi. Ci sono anche alcuni fallimenti legati all’installazione a cui bisogna fare attenzione. Questi includono l’arricciatura, la deformazione, il picco e la muffa.

Continua…

Congoleum è la stessa cosa del linoleum?

Congoleum è un nome familiare nella pavimentazione da quando ha iniziato a produrre il linoleum, un prodotto fatto con olio di lino e sughero, alla fine del 1800. La pavimentazione moderna che alcune persone erroneamente chiamano ancora “linoleum” è in realtà una pavimentazione vinilica resiliente, a volte chiamata pavimentazione vinilica di lusso.

Continua…

Articolo precedente

Hainan Airlines vola a Manila?

Articolo successivo

Perché gli anziani hanno problemi di deglutizione?

You might be interested in …

Come si fa un appendino facile?

Ciao, lettori di Idee per la Casa! Sono Pam di The Birch Cottage, e sono tornata anche questo mese per condividere questo tutorial super facile per appendere le piante in macramè. Non lasciate che la […]

Cos’è la tecnica skinfold?

La misurazione della plica cutanea è un metodo comune per determinare la composizione del grasso corporeo. I calibri sono utilizzati per misurare lo spessore della pelle in una serie di siti intorno al corpo. Una […]

Cosa significa ECF in termini medici?

Le seguenti abbreviazioni sono usate in tutto il testo; altre abbreviazioni sono ampliate alla prima menzione nel capitolo o sottocapitolo. ABG gas del sangue arterioso ACE enzima di conversione dell’angiotensina ACTH ormone adrenocorticotropo ADH ormone […]