7 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Cosa intende Emily Dickinson per essere un nessuno?

Immagine di copertina con Emily Dickinson

Tutte le poesie di Emily Dickinson iniziano con un primo verso molto potente e d’impatto. Questa poesia non fa eccezione. Una domanda che può far interrogare il poeta. Cosa vuol dire che lei non è nessuno; Io sono Nessuno chi sei tu? Come fa la Dickinson a dire prima “Io sono” e poi a contraddirlo dicendo “Nessuno”? Ecco la poesia e il suo significato.

Io sono nessuno chi sei tu

Io non sono nessuno! E tu chi sei?

Anche tu sei nessuno?

Allora siamo in due – non dirlo!

Ci bandirebbero, lo sai.

Che tristezza essere qualcuno!

Che pubblico, come una rana

Dire il tuo nome tutto il giorno

A un pantano ammirato!

Il significato della poesia

Andando con la brevità che piace al poeta, il significato conciso della poesia è che inseguire la fama, cercare di essere riconosciuti dalla gente, e fare cose che non si vogliono fare solo per far conoscere il proprio nome a qualcuno è inutile. Infatti, Dickinson dice che una vita piuttosto opposta all’essere un “Nessuno”, essere qualcuno che si distingue dalla società circostante è in realtà una grande cosa.

Essere un “Nessuno” non è usato qui come un termine dispregiativo, piuttosto il contrario. Inoltre, il significato implicito di nessuno non è qualcuno che non esiste. Qui, “Nessuno” significa che uno non è conosciuto dalle persone intorno a lui/lei. Il “Nessuno” vive felicemente in un piccolo mondo, lontano dal clamore di un luogo dove tutti lo conoscono.

Essere Nessuno

Non sono nessuno! E tu chi sei?

Anche tu sei nessuno?

Allora siamo in due – non dirlo!

Ci bandirebbero, lo sai.

La Dickinson si definisce nessuno e poi chiede ai lettori chi sono. Questa è una linea brillante perché la domanda stessa rivela la risposta. Il fatto che debba chiedere “chi sei tu” dimostra che anche la persona a cui si riferisce è un nessuno.

Poi dice che sia il lettore che il poeta non sono nessuno e insiste nel mantenere il segreto. Questo perché se le altre persone sapessero di questo, del fatto che non sono nessuno, li bandirebbero. Qui bandire non significa quello che è la definizione generale della parola.

Qui bandire significa che entrambi saranno rimossi dal loro attuale stato di essere sconosciuti, godendo della pace di non essere nel mezzo di un travaglio. È meglio tenere la loro presenza nascosta, lontano dagli occhi indiscreti degli altri. Ma perché non vuole essere una figura nota?

I

La rana gracida in una fossa di fango

Che squallore essere qualcuno!

Che pubblico, come una rana

Dire il tuo nome tutto il giorno

A un pantano ammirato!

Ora possiamo vedere perché Dickinson non voleva essere “qualcuno”. Lei definisce “squallido” essere una proprietà da esposizione del pubblico, essere una cosa piuttosto che un essere. Paragona l’essere famosi all’essere come una rana.

Dice che essere famosi è come dire il proprio nome, gracchiando tutto il giorno a una palude ammirata. Qui c’è un enorme pezzo di filosofia che può essere fatto risalire ai tempi di Marco Aurelio.

La ricerca della fama è considerata un’impresa infruttuosa, che crea l’illusione che renderà felici, che la tua mente sarà felice se qualcun altro conosce il tuo nome e ti apprezza. Questa è una caccia all’oca selvaggia, poiché non esiste una cosa del genere.

Dire il tuo nome tutto il giorno, ad un pantano ammirato! Questo significa che tutto quello che devi fare è il compito noioso di chiamare il tuo nome, far sapere agli altri cosa sei, ed essere sommerso da questo lavoro. E a chi? A un pantano. Una palude è un terreno umido e fangoso dove vivono le rane. E solo per essere famoso, ti piacerebbe passare tutti i tuoi giorni a gracidare in una fossa di fango?

Anche Marco Aurelio aveva detto che perché inseguire la fama? Per vivere oltre la propria età? Ma anche le persone che ti conoscono sono effimere. Anche loro moriranno un giorno e poi, presto, la tua fama svanirà. Quindi perché lottare e perseguire la fama mentre si perde una vita tranquilla.

In conclusione, non associate la fama alla felicità. Gli altri possono avere un’influenza sulla vostra felicità, facendovi sorridere o piangere, ma a meno che e fino a che non siate in pace interiore, felici di voi stessi e della vostra vita, nessuna quantità di lodi esteriori può rendervi felici. Questo conclude l’articolo.

Perché fermarsi ad una sola poesia? Perché non leggere altre poesie di Emily Dickinson? Qui ci sono alcune delle sue migliori poesie che si dovrebbe leggere:

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Cosa significa nobody di Emily Dickinson?

L’oratore in questa poesia non è specificato, ma si identifica come “Nessuno”. Vede l’essere nessuno – che forse significa essere riservato e umile – come preferibile all’essere “Qualcuno”. “Qualcuno”, dice l’oratore, vive vite noiose in cerca di attenzione e ammirazione.

Continua…

Qual è il significato di I’m nobody?

Può significare che non ci sei letteralmente, che non hai un corpo e sei assente o può significare che ci sei, ma non sei affatto importante. ‘Nessuno’ è scritto con la ‘N’ maiuscola, come se fosse un nome, un’identità.

Continua…

Emily Dickinson era un nessuno durante la sua vita spiegare la sua risposta?

Commento. Ironicamente, uno dei dettagli più famosi della Dickinson lore oggi è che lei era assolutamente non-famoso durante la sua vita – ha vissuto una vita relativamente solitaria in Amherst, Massachusetts, e anche se ha scritto quasi 1.800 poesie, ha pubblicato meno di dieci di loro.

Continua…

Qual è l’idea centrale della poesia Io non sono nessuno chi sei tu?

Io sono nessuno! Chi sei? è una delle poesie brevi di Emily Dickinson, essendo solo due strofe, otto righe, di lunghezza. Ha le classiche caratteristiche di una poesia della Dickinson, cioè molti trattini, punteggiatura non ortodossa e un uso squisito delle parole. Il tema principale è l’identità di sé e tutto ciò che ne consegue.

Continua…

Cosa rappresenta la palude in questa poesia?

Questa “palude ammirata” rappresenta quelle persone che permettono ai personaggi pubblici di pensare di essere importanti, le masse generali che li innalzano. A queste masse non è concesso nemmeno il rispetto di avere un essere senziente che le rappresenti.

Continua…

Qual è il tono di I’m nobody who are you?

Il tono di “Io non sono nessuno! Chi sei?” è semplice e spensierato, ma ha anche sfumature di solitudine, ribellione e disprezzo.

Continua…

Cosa pensi che voglia dire la Dickinson quando dice di dire il proprio nome nel lungo giugno a una palude ammirata?

Nella seconda e ultima strofa di questa breve poesia, Dickinson dichiara: “Che squallore – essere – qualcuno! / Che pubblico – come una rana – / Dire il proprio nome – il lungo giugno – / a un’ammirata palude! In pratica sta paragonando le persone popolari alle rane, quelle che non diventeranno principi, non importa quanti baci riceveranno.

Continua…

Cos’è una palude ammiratrice?

Questa “palude ammiratrice” rappresenta quelle persone che permettono ai personaggi pubblici di pensare di essere importanti, le masse generali che li innalzano. A queste masse non è concesso nemmeno il rispetto di avere un essere senziente che le rappresenti.

Continua…

Qual è la similitudine nella poesia IM Nobody?

Chi sei tu? Sei nessuno anche tu?”. Simile: È un espediente usato per paragonare qualcosa con qualcos’altro per rendere i significati chiari ai lettori. Emily ha usato questo espediente nella seconda riga della seconda strofa come “Come pubblico come una rana”.

Continua…

Cosa significa la palude ammiratrice?

Questa “palude ammiratrice” rappresenta quelle persone che permettono ai personaggi pubblici di pensare di essere importanti, le masse generali che li innalzano. A queste masse non è concesso nemmeno il rispetto di avere un essere senziente che le rappresenti.

Continua…

Come percepisce Emily Dickinson il trasporto della morte?

Il viaggio in carrozza è simbolico della partenza dell’autore dalla vita. Lei è in carrozza con la morte e l’immortalità. Dickinson rivela la sua volontà di andare con la morte quando dice di aver “messo via… … Ha messo da parte tutto quello che voleva fare nella vita, ed è entrata volentieri nella carrozza con la Morte e l’Immortalità.

Continua…

Cosa significa la poesia La mia vita si era fermata una pistola carica?

“My Life had stood – a Loaded Gun – ” è una poesia ambigua aperta a molteplici interpretazioni, ma forse la più comune riguarda il potere della rabbia. … In altre parole, la poesia suggerisce la tendenza dell’oratore a farsi trasportare dalla rabbia, ma anche che solo attraverso quella rabbia l’oratore può sentirsi potente.

Continua…

Qual è il riassunto della poesia Stopping by Woods on a Snowy Evening?

Stopping by Woods on a Snowy Evening Summary è la storia di uno scrittore che passa vicino a dei boschi. L’autore della poesia sta viaggiando nel buio attraverso la neve e si ferma con il suo cavallo vicino al bosco presso la casa di un vicino per osservare la neve che cade intorno a lui.

Continua…

Cosa significa il mio tippet solo tulle?

My Tippet – only Tulle – “Gossamer” è usato qui per descrivere il suo abito come uno di materiale molto sottile e delicato. “Tippet” è uno scialle o un mantello da spalla all’antica, e questo è fatto di “tulle”, che è setoso e sottile come il gossamer. La rugiada della notte sta calando perché il sole è tramontato.

Continua…

Quali due immagini usa la Dickinson per simboleggiare il successo in Success is counted sweetest?

“Success is counted sweetest” è una poesia lirica di Emily Dickinson scritta nel 1859 e pubblicata anonima nel 1864. La poesia usa le immagini di un esercito vittorioso e di un guerriero morente per suggerire che solo chi ha subito una sconfitta può capire il successo.

Continua…

Articolo precedente

Posso pagare il pagamento della mia auto Nissan con una carta di credito?

Articolo successivo

Quanto tempo ci vuole per sostituire il forno?

You might be interested in …

Qual è la fobia di Ethan Dolans?

Possiamo avere un’alzata di mano – chi qui ha una paura irrazionale? Qualcun altro urla quando vede un ragno? O va in panico quando è molto in alto? O si sente nervoso quando sta per […]