13 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Cosa si intende per distribuzione del codice?

Significato di distribuzione del software: Il deployment del software include tutti i passi, i processi e le attività che sono necessari per rendere un sistema software o un aggiornamento disponibile agli utenti previsti. Oggi, la maggior parte delle organizzazioni IT e degli sviluppatori di software distribuiscono aggiornamenti software, patch e nuove applicazioni con una combinazione di processi manuali e automatizzati. Alcune delle attività più comuni del deployment del software includono il rilascio del software, l’installazione, il test, il deployment e il monitoraggio delle prestazioni.

Evoluzione della distribuzione del software

I team di sviluppo del software hanno innovato molto negli ultimi due decenni, creando nuovi paradigmi e metodi di lavoro per la consegna del software che sono progettati per soddisfare le mutevoli richieste dei consumatori in un mondo sempre più connesso. In particolare, gli sviluppatori di software hanno creato flussi di lavoro che consentono una distribuzione più rapida e frequente degli aggiornamenti del software all’ambiente di produzione, dove possono essere consultati dagli utenti.

Distribuzione del software nel cloud

Mentre molti team di sviluppo scelgono ancora di ospitare le applicazioni utilizzando l’infrastruttura IT on-premises, i fornitori di servizi cloud come Amazon Web Services (AWS), Google Cloud Platform e Microsoft Azure offrono ora prodotti IT Infrastructure-as-a-Service (IaaS) e Platform-as-a-Service (PaaS) che aiutano gli sviluppatori a distribuire le applicazioni in ambienti live senza l’ulteriore onere finanziario e amministrativo di gestire i propri server di storage e virtualizzazione.

Perché è importante l’implementazione del software?

Il deployment del software è uno degli aspetti più importanti del processo di sviluppo del software. Il deployment è il meccanismo attraverso il quale applicazioni, moduli, aggiornamenti e patch vengono consegnati dagli sviluppatori agli utenti. I metodi usati dagli sviluppatori per costruire, testare e distribuire nuovo codice avranno un impatto sulla velocità con cui un prodotto può rispondere ai cambiamenti nelle preferenze o nei requisiti dei clienti e sulla qualità di ogni cambiamento.

I team di sviluppo software che ottimizzano il processo di costruzione, test e distribuzione di nuovo codice possono rispondere più rapidamente alla domanda dei clienti con nuovi aggiornamenti e fornire nuove funzionalità più frequentemente per guidare la soddisfazione dei clienti, soddisfare le esigenze degli utenti e sfruttare le opportunità economiche.

Distribuzione del software vs. rilascio del software – Qual è la differenza?

Per chi non lo sapesse, distribuzione del software e rilascio del software possono sembrare la stessa cosa. In realtà, questi termini descrivono due aspetti separati del processo generale di distribuzione del software che dovrebbero essere compresi separatamente.

Definizione del processo di rilascio del software

Il rilascio del software Il ciclo del software si riferisce alle fasi di sviluppo di un pezzo di software per computer, sia che venga rilasciato come un pezzo di supporto fisico, online, o come un’applicazione basata sul web (SaaS). Quando un team di sviluppo software prepara una nuova release del software, tipicamente include una versione specifica del codice e delle risorse associate a cui è stato assegnato un numero di versione. Quando il codice viene aggiornato o modificato con correzioni di bug, una nuova versione del codice può essere impacchettata con le risorse di supporto e viene assegnato un nuovo numero di release. Il versionamento dei nuovi rilasci di software in questo modo aiuta a differenziare le diverse versioni e a identificare il rilascio del software più aggiornato.

Definizione del processo di distribuzione del software

Distribuzione del software si riferisce al processo di esecuzione di un’applicazione su un server o un dispositivo. Un aggiornamento del software o un’applicazione può essere distribuito su un server di prova, una macchina di prova o nell’ambiente live, e può essere distribuito più volte durante il processo di sviluppo per verificarne il corretto funzionamento e controllare gli errori. Un altro esempio di distribuzione del software potrebbe essere quando un utente scarica un’applicazione mobile dall’App Store e la installa sul proprio dispositivo mobile.

Per riassumere, una release del software è una versione specifica di un codice e le sue dipendenze che sono rese disponibili per il deployment. Il deployment del software si riferisce al processo di far funzionare l’applicazione su un dispositivo di destinazione, che sia un server di prova, un ambiente di produzione o il computer o il dispositivo mobile di un utente.

Metodologie di distribuzione del software

DevOps è una metodologia e un insieme di buone pratiche per lo sviluppo del software i cui obiettivi principali sono di ridurre i tempi di consegna per gli aggiornamenti del nuovo software mantenendo un’alta qualità. Nella struttura DevOps, ci sono sette passi nel processo di sviluppo del software:

  1. Codifica
  2. Costruzione
  3. Test
  4. Imballaggio
  5. Rilasciare
  6. Configurazione di
  7. Monitoraggio

Il deployment del software rientra nella fase di rilascio del software e include attività come il coordinamento del rilascio, il deployment e la promozione delle applicazioni, i back-up e il recupero e i rilasci programmati o a tempo. DevOps enfatizza soprattutto l’uso dell’automazione per semplificare il processo di distribuzione del software. DevOps di solito incorpora un quadro noto come integrazione continua (CI) dove il nuovo codice è integrato in un repository condiviso dai team di lavoro su base regolare, a volte anche più volte al giorno. Il codice appena integrato può essere testato attraverso un processo di build automatizzato per supportare l’individuazione e la rimozione precoce dei bug, aiutando a garantire che i rilasci contengano solo codice di qualità con pochi o nessun errore.

Distribuzione continua (CD) descrive una strategia di rilascio del software in cui il nuovo codice passa attraverso una batteria di test automatici prima di essere automaticamente rilasciato nell’ambiente di produzione dove gli utenti possono interagire con esso. Il deployment continuo funziona meglio per i team di sviluppo software che hanno investito molto nei test automatici che aiutano a garantire che il nuovo codice sia pronto per la produzione mentre viene sviluppato.

Integrazioni frequenti di nuovo codice e test automatizzati sono cruciali per un efficace deployment continuo. Gli sviluppatori che usano il CD dipendono anche dal monitoraggio in tempo reale per aiutare a rilevare le prestazioni e i problemi operativi una volta che il codice è stato distribuito nell’ambiente live.

Qual è il processo di distribuzione del software?

Ogni organizzazione deve sviluppare il proprio processo per il deployment del software, basandosi su un framework esistente di best practice o personalizzando un processo che soddisfi gli obiettivi di business rilevanti. La distribuzione del software può essere riassunta in tre fasi generali: preparazione, test e la distribuzione stessa.

Preparazione

Nella fase di preparazione, gli sviluppatori devono raccogliere tutto il codice che sarà distribuito insieme a qualsiasi altra libreria, file di configurazione o risorse necessarie al funzionamento dell’applicazione. Insieme, questi elementi possono essere impacchettati come una singola release del software. Gli sviluppatori dovrebbero anche verificare che il server host sia configurato correttamente e funzioni senza problemi.

Testare

Prima che un aggiornamento possa essere spinto nell’ambiente live, dovrebbe essere distribuito su un server di prova dove può essere sottoposto a un set preconfigurato di test automatici. Gli sviluppatori dovrebbero rivedere i risultati e correggere qualsiasi bug o errore prima di distribuire l’aggiornamento all’ambiente live.

Distribuzione

Una volta che un aggiornamento è stato completamente testato, può essere distribuito nell’ambiente live. Gli sviluppatori possono eseguire una serie di script per aggiornare i database pertinenti prima che i cambiamenti possano andare live. Il passo finale è quello di controllare i bug o gli errori che si verificano sul server live per garantire la migliore esperienza possibile per gli utenti che interagiscono con il nuovo aggiornamento.

Monitorare e proteggere l’implementazione del software con Sumo Logic

Sumo Logic fornisce il monitoraggio della rete e le capacità di sicurezza di cui gli sviluppatori di software e le organizzazioni IT hanno bisogno per verificare e garantire il corretto funzionamento delle applicazioni software appena distribuite. Con Sumo Logic, gli sviluppatori possono raccogliere dati operativi e di performance in tempo reale dalle nuove implementazioni software, semplificando il rilevamento e la correzione degli errori prima che abbiano un impatto negativo sugli utenti.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è esattamente il deployment?

Deployment è una parola, spesso usata dai militari, per inviare le truppe in servizio. … Lo schieramento si riferisce all’assegnazione di persone per servire in vari luoghi, specialmente soldati e altro personale militare. Uno schieramento può includere soldati, così come attrezzature e generali.

Continua…

Che cosa significa deployable nella programmazione?

Schieramento, nel contesto dell’amministrazione della rete, si riferisce al processo di impostazione di un nuovo computer o sistema al punto in cui è pronto per il lavoro produttivo in un ambiente live.

Continua…

Dove viene distribuito il codice?

CodeDeploy può distribuire il contenuto dell’applicazione che gira su un server ed è memorizzato in bucket Amazon S3, repository GitHub o repository Bitbucket. CodeDeploy può anche distribuire una funzione Lambda senza server. Non è necessario apportare modifiche al codice esistente prima di poter utilizzare CodeDeploy.

Continua…

Qual è un esempio di deploy?

Schierarsi è definito come mettersi in posizione di combattimento. Un esempio di dispiegamento è un plotone di marines che viene inviato in battaglia. “Schierate due unità di fanteria lungo il fianco del nemico”, ordinò il generale.

Continua…

Cos’è il dispiegamento di dipendenti?

Un dislocamento è lo spostamento di un dipendente da una posizione ad un’altra all’interno dello stesso gruppo professionale o, se autorizzato dai regolamenti della Public Service Commission, ad un altro gruppo professionale.

Continua…

Cos’è il deployment in un’applicazione web?

Distribuire un’applicazione web significa renderla pronta per essere utilizzata dai suoi clienti. Questo si ottiene: – strutturando i file che costituiscono l’applicazione web. in un certo modo standard e da.

Continua…

Come si distribuisce un codice?

Distribuire il codice su una macchina virtualePasso 1: creare una coppia di chiavi. … Passo 2: Entrare nella console CodeDeploy. … Passo 3: Lanciare una macchina virtuale. … Passo 4: Dare un nome all’applicazione e rivedere la revisione dell’applicazione. … Passo 5: Creare un gruppo di distribuzione. … Passo 6: Creare un ruolo di servizio. … Passo 7: distribuire la tua applicazione.Altri articoli…

Continua…

Cos’è il deployment nella tecnologia?

Nel suo contesto IT, il deployment comprende tutti i processi coinvolti nel far funzionare correttamente un nuovo software o hardware nel suo ambiente, compresa l’installazione, la configurazione, l’esecuzione, il test e le modifiche necessarie.

Continua…

Come facciamo a distribuire il codice?

Distribuire il codice su una macchina virtualePasso 1: Creare una coppia di chiavi. … Passo 2: Entrare nella console CodeDeploy. … Passo 3: Lanciare una macchina virtuale. … Passo 4: Dare un nome all’applicazione e rivedere la revisione dell’applicazione. … Passo 5: Creare un gruppo di distribuzione. … Passo 6: Creare un ruolo di servizio. … Passo 7: Distribuire l’applicazione.Altri articoli…

Continua…

Come funziona il deployment del codice?

CodeDeploy può essere configurato per automatizzare ogni passo del processo di deployment dopo che hai caricato la tua revisione. Può distribuire automaticamente una revisione non appena viene caricata, inviare avvisi sullo stato di un deployment e persino tornare automaticamente a una versione precedente se il deployment fallisce.

Continua…

Cos’è il deployment nella scienza dei dati?

Il concetto di dispiegamento nella scienza dei dati si riferisce all’applicazione di un modello per la previsione utilizzando un nuovo dato. … A seconda dei requisiti, la fase di deployment può essere semplice come la generazione di un report o complessa come l’implementazione di un processo di data science ripetibile.

Continua…

Come funzionano le distribuzioni di codice?

Una volta che gli sviluppatori hanno scritto il codice per un sito, hanno bisogno di metterlo sui server web. Questo processo è chiamato distribuzione del codice. … Si chiama distribuzione del codice. Può includere codice che corregge i bug, aggiunge nuove funzionalità o aggiorna la piattaforma sottostante.

Continua…

Come viene distribuito il codice in AWS?

AWS CodeDeploy è un servizio di distribuzione completamente gestito che automatizza le distribuzioni di software su una varietà di servizi di calcolo come Amazon EC2, AWS Fargate, AWS Lambda e i vostri server on-premises. … È possibile utilizzare AWS CodeDeploy per automatizzare le distribuzioni di software, eliminando la necessità di operazioni manuali soggette a errori.

Continua…

Cos’è la deployment policy?

Cos’è la deployment policy? Le deployment policy sono usate per modificare o filtrare gli oggetti durante l’importazione. Le politiche di distribuzione usano dichiarazioni di corrispondenza e tipi di clausole per controllare l’inclusione di dati di configurazione tra i pacchetti di configurazione importati.

Continua…

Qual è un’altra parola per deployment?

Qual è un’altra parola per deployment? arrangementstationinggroupingimplementationlineupplacementspreaduseemploymentsetup50 altre righe

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa sostituire il sartiame?

Articolo successivo

Cosa significa Gravis in medicina?

You might be interested in …

Cosa causa la crescita dendritica?

A dendrite è un cristallo con una struttura ramificata ad albero. Nel contesto attuale, siamo interessati ai dendriti metallici che si formano quando un metallo, o una lega di più metalli, in forma liquida si […]

Quali sono i principali tipi di yoga?

Hatha è una parola sanscrita che significa forza. Di solito include gli aspetti fisici della pratica. È la madre di tutte le pratiche yoga. Tutti gli altri sottogruppi rientrano in questa categoria. La classe di […]

Come posso risolvere il lag di Dauntless?

Dauntless è un gioco RPG d’azione in terza persona sviluppato da Phoenix Labs e pubblicato da Epic Games. È completamente free-to-play e può essere scaricato gratuitamente tramite il Epic Launcher. Si gioca nei panni di […]