15 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Cos’è lo sfiato di circuito nell’idraulica?

Conoscere il codice per gli sfiati di circuito può essere difficile con le diverse varianti, ma deve essere conosciuto e seguito.

  • Apparso in stampa come “Semplicemente lo sfiato del circuito”
  • Da Randy Lorge
  • Luglio 2021
  • Insider dell’industria

Circuito di sfiato codice spiegato

Circuito di sfiato codice spiegato Circuito di sfiato codice spiegato Spiegazione del codice di sfogo del circuito Spiegazione del codice di sfiato del circuito Spiegazione del codice di sfiato del circuito

Ordina ristampe

Archiviato sotto

Segnami!

Iscriviti in digitale!

Abbonati alla stampa!

Spiegazione del codice di sfiato del circuito

A volte le cose hanno definizioni diverse. Prendete, per esempio, lo sfiato del circuito.

Sfiato di circuito. Lo sfiato che si collega a un ramo di drenaggio orizzontale e sfoga due sifoni fino a un massimo di otto sifoni collegati in una batteria di apparecchi.

Sfiato a circuito significa un metodo di sfiato da due a otto sifoni o apparecchi intrappolati senza fornire uno sfiato individuale per ogni sifone o apparecchio.

Sfogo a circuito. Uno sfiato che si collega a un ramo di drenaggio orizzontale e sfoga due sifoni fino a un massimo di otto sifoni o apparecchi intrappolati collegati in una batteria.

Sfiato, circuito: Lo sfiato per un gruppo di apparecchi a batteria che è collegato al loro ramo di scarico orizzontale tra i primi due apparecchi a monte e si estende a un camino di sfiato o a un altro sfiato verticale.

Non importa quale codice si usi per definirlo, lo sfiato a circuito è un sistema molto utile, che usa uno sfiato per sfiatare fino a otto apparecchi idraulici. Alcuni codici permettono che gli apparecchi siano sia a parete che a pavimento, mentre altri limitano il sistema solo agli apparecchi a pavimento.

Lo sfiato del circuito risale ai primi anni 1920 e, come molte cose, si è evoluto nel corso degli anni ed è stato regolato e leggermente modificato per soddisfare i tempi e più spesso che no, l’interpretazione dei funzionari del codice. Indipendentemente da ciò, è ancora un sistema di sfiato molto funzionale quasi 100 anni dopo!

Dovreste sempre fare riferimento al codice specifico che state usando nella vostra giurisdizione, ma quanto segue è una panoramica del sistema di sfogo del circuito e della sua corretta installazione e dimensionamento.

Lo sfogo del circuito può essere usato per sfogare almeno due ma non più di otto apparecchi. Ogni braccio del sifone deve connettersi orizzontalmente al ramo da sfogare. Il ramo orizzontale a cui gli apparecchi si collegano è considerato lo scarico e lo sfiato dal collegamento del braccio della trappola più a valle al collegamento del braccio della trappola più a monte, come illustrato di seguito (vedi Figura 1).

Lo sfiato del circuito deve essere collegato tra i due apparecchi più a monte. Mentre ci sono variazioni di ciò che è considerato “tra” i due apparecchi più a monte in base al codice utilizzato, l’illustrazione qui sotto (vedi Figura 2) mostra una pratica ampiamente accettata.

Alcuni codici permettono l’interconnessione di sistemi a circuito multiplo, a condizione, ovviamente, che i sistemi siano dimensionati in modo appropriato. (Vedi Figura 3)

Uno sfiato è tipicamente richiesto quando lo scarico di ramo orizzontale con sfiato a circuito riceve lo scarico di quattro o più armadietti e si connette a una pila di scarico che riceve lo scarico di terra o rifiuti dai rami orizzontali superiori. Lo sfiato è richiesto per connettersi a valle del dispositivo più a valle del circuito di sfiato e il collegamento alla pila di scarico. (Vedi Figura 4)

La sezione sfiatata del ramo orizzontale deve essere uniformemente inclinata. Deve anche essere dimensionato per lo scarico totale nel ramo e non è permesso diminuire le dimensioni dal collegamento dello sfiato del circuito all’apparecchio più a valle che viene sfiatato. (Vedi Figura 5)

La maggior parte dei codici permette lo scarico di apparecchi aggiuntivi “nel” circuito ventilato, scarico di derivazione orizzontale a condizione che tali apparecchi siano ventilati individualmente o in comune con un’unità di apparecchiatura di drenaggio (dfu) di uno o meno. (Vedi Figura 6)

Come ho detto prima, a seconda del codice utilizzato, il circuito e lo sfiato di scarico possono essere bagnati. Di nuovo, gli apparecchi che scaricano in questi sfiati sono limitati a un dfu o meno, come si può vedere nella prossima figura. (Vedi figura 7)

Lo sfiato del circuito può essere installato sia in applicazioni pubbliche che non pubbliche. Fate sempre riferimento al codice specifico che state usando e assicuratevi di installare gli scarichi dove richiesto.

Penso di averlo già detto prima, ma credo che valga la pena ripeterlo. I codici idraulici sono sviluppati per assicurare che l’impianto idraulico sia installato in modo da proteggere la salute e la sicurezza del pubblico. Non importa dove vivi o il codice che segui, questo principio fondamentale è il più importante.

Come idraulico, spetta a voi e a me seguire il codice. Se non sei d’accordo con il codice, allora devi essere coinvolto nel processo di cambiamento del codice. Devi fare la ricerca e giustificare perché il codice dovrebbe essere cambiato. O seguite il codice così com’è scritto o trovate un modo per contribuire a renderlo migliore, scegliete voi.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa significa ventilazione nell’impianto idraulico?

Il sistema di ventilazione, o sfiati idraulici, consiste in una serie di tubi che portano dai tubi di scarico all’esterno, di solito attraverso il tetto. Gli sfiati forniscono un mezzo per rilasciare i gas di scarico all’esterno invece che all’interno della casa.

Continua…

Quanti apparecchi possono essere protetti da un singolo circuito di sfiato?

Un tubo di terra o di scarico con un carico idraulico non superiore a 6 apparecchi può fungere da sfiato per un ramo con sfiato di circuito.

Continua…

Qual è il codice per lo sfiato idraulico?

I tubi di sfiato devono terminare non meno di 6 pollici sopra il tetto, misurati dal punto più alto in cui lo sfiato interseca il tetto. ECCEZIONE: Quando un tetto viene utilizzato per qualsiasi scopo diverso dalla protezione dalle intemperie, gli sfiati devono estendersi almeno 7 piedi sopra il tetto e devono essere adeguatamente supportati.

Continua…

Cosa succede se le tubature non sono ventilate?

Le linee di drenaggio mal ventilate non saranno in grado di spostare efficacemente le acque reflue e i rifiuti solidi fuori dal tuo edificio. Questo potrebbe portare a problemi come scarichi che traboccano, gabinetti che si intasano e problemi idraulici simili.

Continua…

Tutti gli scarichi hanno bisogno di uno sfiato?

Sia che tu stia mettendo una vasca, un gabinetto, un lavandino o uno scarico a pavimento, tutti hanno bisogno di uno sfiato idraulico sullo scarico per farlo funzionare correttamente. … Il dispositivo senza uno sfiato può drenare lentamente. Lo scarico farà probabilmente dei rumori di gorgoglio. L’acqua nel sifone potrebbe sifonare fuori, provocando un potente odore di fogna.

Continua…

Come funziona uno sfiato di circuito?

Sfiato a circuito. Lo sfiato che si collega a un ramo di drenaggio orizzontale e sfoga due sifoni fino a un massimo di otto sifoni collegati in una batteria di apparecchi. Per sfiato a circuito si intende un metodo per sfiatare da due a otto sifoni o apparecchi intrappolati senza fornire uno sfiato individuale per ogni sifone o apparecchio.

Continua…

Una doccia e un lavandino possono condividere uno sfiato?

Come regola generale, è possibile sfiatare solo 2 apparecchi su uno sfiato per WC umido. … 1) Toilette e lavandino: Il gabinetto viene sfiatato attraverso lo scarico del lavandino. Lo scarico della toilette dovrebbe essere di 3″, lo scarico del lavandino è di 1,5″, lo scarico condiviso del lavandino/zona di sfiato della toilette dovrebbe essere di 2″, e lo sfiato che sale dovrebbe essere di 1,5″.

Continua…

I gabinetti hanno bisogno di uno sfiato?

“Un gabinetto ha bisogno di uno sfiato?” E la risposta è sì, il vostro gabinetto deve avere uno sfiato. Per maggiori informazioni sulla grande importanza degli sfiati idraulici, leggi il nostro articolo sugli sfiati idraulici qui. E la dimensione di questo tubo di sfiato dipende dal vostro codice idraulico locale.

Continua…

Come si fa a capire se il gabinetto è ventilato?

Cercate un tubo verticale che corre verso l’alto dal collegamento idraulico dove il tubo del lavandino si collega al tubo di scarico. Un singolo sfiato sul lavandino è sufficiente per sfiatare un gruppo di bagno standard, che consiste nel lavandino, una doccia o una vasca e il bagno.

Continua…

Ogni scarico ha bisogno di uno sfiato?

Cos’è uno sfiato e perché ne hai bisogno? Tutti sanno che ogni gabinetto, vasca da bagno, lavandino, doccia, ecc. avrà uno scarico per portare via l’acqua al trattamento delle acque reflue, o alla vostra fossa settica. Sia che stiate mettendo una vasca, un gabinetto, un lavandino o uno scarico a pavimento, tutti hanno bisogno di uno sfiato idraulico sullo scarico per farlo funzionare correttamente.

Continua…

Cos’è lo sfiato a secco?

Un sistema di sfiato a secco trasporta solo aria. Non viene trasportata acqua. In altre parole, le bocchette a umido possono sfiatare un apparecchio e drenarne un altro, mentre le bocchette a secco di solito sfiatano solo l’aria da un apparecchio alla volta.

Continua…

Dove deve essere collocato uno sfiato idraulico?

I tubi di sfiato devono essere installati in modo da rimanere asciutti. Ciò significa che devono emergere dalla parte superiore del tubo di scarico, in verticale o con un angolo non inferiore a 45 gradi rispetto all’orizzontale, in modo che l’acqua non possa risalire al loro interno.

Continua…

Un lavandino può drenare senza uno sfiato?

Uno sfiato è una parte necessaria del sistema di scarico per qualsiasi impianto idraulico. … Senza sfiato, la pressione negativa causata dal flusso dell’acqua di scarico può potenzialmente risucchiare l’acqua dal sifone e permettere ai gas di fogna di entrare in casa. Gli sfiati permettono all’aria di entrare nei tubi di scarico per aiutare a mantenere lo scarico che scorre correttamente.

Continua…

Cosa succede se la toilette non è ventilata?

Le linee di scarico mal ventilate non saranno in grado di spostare efficacemente le acque reflue e i rifiuti solidi fuori dall’edificio. Questo potrebbe portare a problemi come scarichi che traboccano, gabinetti bloccati e problemi idraulici simili.

Continua…

Quanto può essere lontano lo sfiato dal sifone P?

30 pollici
Per quanto riguarda la distanza massima tra la trappola e gli sfiati, questo dipende dal diametro effettivo del tubo idraulico. Se hai un tubo da 1 pollice e ¼, la distanza orizzontale dello sfiato non dovrebbe essere più di 30 pollici.

Continua…

Articolo precedente

Quale gruppo ha gli elementi più reattivi?

Articolo successivo

La birra Modelo è vegana?

You might be interested in …

Dove posso comprare yogurt senza latte?

Lo yogurt è sinonimo di latticini… o almeno così pensavamo. Questo finché non abbiamo provato queste otto opzioni non casearie, che sono totalmente deliziose e non ci lasciano con il mal di stomaco. Se sei […]

Quanto costa l’app Ynab?

Getty Images You Need a Budget, o YNAB, è una popolare app di finanza personale. YNAB costa 83,99 dollari all’anno, ma io l’ho provata gratuitamente per un mese. L’applicazione ha reso il bilancio facile da […]

L’atto e il titolo sono la stessa cosa?

Cercare di distinguere tra atti e titoli può lasciare più domande che risposte. Infatti, molte persone pensano che siano la stessa cosa, o scambiano l’uno per l’altro. Ecco qualcosa per disorientarvi ulteriormente: uno si può […]