20 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Dove si trova comunemente il francio?

I dati per questa sezione sono stati forniti dal British Geological Survey .

Rischio relativo di approvvigionamento

Un indice di rischio di approvvigionamento integrato da 1 (rischio molto basso) a 10 (rischio molto alto). Questo è calcolato combinando i punteggi per l’abbondanza crostale, la distribuzione delle riserve, la concentrazione della produzione, la sostituibilità, il tasso di riciclaggio e i punteggi di stabilità politica.

Abbondanza crostale (ppm)

Il numero di atomi dell’elemento per 1 milione di atomi della crosta terrestre.

Tasso di riciclaggio

La percentuale di una merce che viene riciclata. Un tasso di riciclaggio più alto può ridurre il rischio di approvvigionamento.

Sostituibilità

La disponibilità di sostituti adatti per una data merce.
Alto = sostituzione non possibile o molto difficile.
Medio = la sostituzione è possibile ma ci può essere un impatto economico e/o di performance
Basso = la sostituzione è possibile con poco o nessun impatto economico e/o di performance

Concentrazione di produzione

La percentuale di un elemento prodotto nel primo paese produttore. Più alto è il valore, maggiore è il rischio di approvvigionamento.

Distribuzione delle riserve

La percentuale delle riserve mondiali situate nel paese con le maggiori riserve. Più alto è il valore, maggiore è il rischio per l’approvvigionamento.

Stabilità politica del primo produttore

Un rango percentile per la stabilità politica del primo paese produttore, derivato dagli indicatori di governance della Banca Mondiale.

Stabilità politica del principale detentore di riserve

Un rango percentile per la stabilità politica del paese con le maggiori riserve, derivato dagli indicatori di governance della Banca Mondiale.

Glossario

Capacità termica specifica (J kg -1 K -1 )

La capacità termica specifica è la quantità di energia necessaria per cambiare la temperatura di un chilogrammo di una sostanza di 1 K.

Modulo di Young

Una misura della rigidità di una sostanza. Fornisce una misura di quanto sia difficile estendere un materiale, con un valore dato dal rapporto tra la resistenza alla trazione e lo sforzo di trazione.

Modulo di taglio

Una misura di quanto sia difficile deformare un materiale. È dato dal rapporto tra lo sforzo di taglio e la deformazione di taglio.

Modulo di massa

Una misura di quanto sia difficile comprimere una sostanza. È dato dal rapporto tra la pressione su un corpo e la diminuzione frazionaria del volume.

Pressione di vapore

Una misura della propensione di una sostanza ad evaporare. È definita come la pressione di equilibrio esercitata dal gas prodotto sopra una sostanza in un sistema chiuso.

Dati di pressione e temperatura – avanzati

Dati di pressione e temperatura – avanzato

Podcasts

Podcasts

La chimica nel suo elemento: il francio

Video

Video

Video non disponibile

Video non disponibile

Risorse

Risorse

Termini e condizioni

Immagini © Murray Robertson 1999-2011
Testo © La Società Reale di Chimica 1999-2011

Benvenuti a “A Visual Interpretation of The Table of Elements”, la versione più suggestiva della tavola periodica sul web. Questo sito è stato accuratamente preparato per la vostra visita, e vi chiediamo di onorare e accettare i seguenti termini e condizioni quando usate questo sito.

Il copyright e la proprietà delle immagini sono di Murray Robertson. All’RSC è stato concesso l’unico ed esclusivo diritto e licenza di produrre, pubblicare e concedere ulteriormente in licenza le immagini.

L’RSC mantiene questo sito per la vostra informazione, istruzione, comunicazione e intrattenimento personale. È possibile sfogliare, scaricare o stampare una copia del materiale visualizzato sul sito per uso personale, non commerciale e non pubblico, ma è necessario mantenere tutti i copyright e altri avvisi di proprietà contenuti nei materiali. Non è possibile copiare ulteriormente, alterare, distribuire o utilizzare in altro modo nessuno dei materiali di questo sito senza il previo consenso scritto di RSC. Le immagini non possono essere pubblicate su nessun sito web, condivise in nessuna libreria di dischi, meccanismo di archiviazione delle immagini, sistema di rete o disposizione simile. L’uso pornografico, diffamatorio, calunnioso, scandaloso, fraudolento, immorale, violento o altrimenti illegale delle immagini è, ovviamente, proibito.

Se si desidera utilizzare le immagini in un modo non consentito da questi termini e condizioni, si prega di contattare il reparto Servizi editoriali via e-mail. Se hai qualche dubbio, chiedi pure.

L’uso commerciale delle immagini sarà addebitato a una tariffa basata sull’uso particolare, prezzi su richiesta. In questi casi vi chiederemo di firmare un accordo di licenza Visual Elements, fatto su misura per l’uso specifico che proponete.

L’RSC non rilascia alcuna dichiarazione sull’idoneità delle informazioni contenute nei documenti e nella relativa grafica pubblicati su questo sito per qualsiasi scopo. Tutti questi documenti e la relativa grafica sono forniti “così come sono” senza alcuna rappresentazione o approvazione fatta e garanzia di qualsiasi tipo, sia espressa che implicita, incluse ma non limitate alle garanzie implicite di idoneità per uno scopo particolare, non violazione, compatibilità, sicurezza e accuratezza.

In nessun caso l’RSC sarà responsabile per qualsiasi danno incluso, senza limitazione, danni indiretti o consequenziali, o qualsiasi danno derivante dall’uso o perdita di uso, dati o profitti, sia in azione di contratto, negligenza o altra azione illecita, derivante da o in connessione con l’uso del materiale disponibile da questo sito. Né RSC sarà in alcun caso responsabile per qualsiasi danno al vostro computer o software che può verificarsi a causa del vostro accesso o uso del sito, o il download di materiali, dati, testo, software o immagini dal sito, se causato da un virus, bug o altro.

Ci auguriamo che la vostra visita a questo sito sia piacevole. Accogliamo con favore il suo feedback.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Dove si può trovare il francio nella vita quotidiana?

Il francio è stato usato nel campo della ricerca, della chimica e anche nella struttura atomica. È usato per la diagnostica per la cura dei tumori. È anche usato in molti esperimenti spettroscopici. Il francio è un metallo altamente radioattivo, e dato che ha un’emivita breve, non ha un impatto maggiore sull’ambiente.

Continua…

Quanto è comune il francio sulla terra?

Il francio si presenta naturalmente in misura molto limitata nei minerali di uranio. Tuttavia è stato stimato che ci potrebbero essere da 340 a 550 grammi di francio nella crosta terrestre in qualsiasi momento. Il francio è il secondo elemento più raro nella crosta, dopo l’astato.

Continua…

In quali composti si trova comunemente il francio?

ENDMEMOFrancium Sulfide. Fr2S. 478.065.Dicromato di francio. Fr2Cr2O7. 661.988.Francium Fluoride. FrF. 241.9984032.Bromuro di francio. FrBr. 302.904.Fosfuro di francio. Fr3P. 699.9738.Cloruro di francio. FrCl. 258.453.Acetato di francio. FrC2H3O2. 282.04402.Carbonato di francio. Fr2CO3. 506.0089.Altri articoli…

Continua…

Il francio si trova in natura?

Il francio è un prodotto di decadimento radioattivo presente in natura che compare nei minerali di torio e uranio prima di decadere in astato, radio o radon.

Continua…

Dove posso trovare il francio?

Il francio si ottiene dal bombardamento di neutroni del radio in un reattore nucleare. Può anche essere ottenuto bombardando il torio con protoni.

Continua…

Perché il francio è così raro?

Questo è dovuto alla distanza dei suoi elettroni dal nucleo e al suo numero atomico. Inoltre, il francio è l’elemento più raro che si trova in natura, tranne uno. L’elemento più raro è l’astato. Questo elemento è estremamente radioattivo e decade in radon, radio e astato.

Continua…

Si può produrre il francio?

Dato che c’è così poco francio naturale sulla terra, gli scienziati devono produrre francio per poterlo studiare. Il francio può essere prodotto bombardando il torio con protoni o bombardando il radio con neutroni. L’isotopo più stabile del francio, il francio-223, ha un’emivita di circa 22 minuti.

Continua…

Il francio è mai stato trovato?

Il francio fu scoperto da Marguerite Perey in Francia (da cui l’elemento prende il nome) nel 1939. È stato l’ultimo elemento scoperto per la prima volta in natura, piuttosto che per sintesi.

Continua…

Si può comprare il francio?

Fatti veloci: Gli elementi naturali più costosi L’elemento naturale più costoso è il francio, ma decade così velocemente che non può essere raccolto per essere venduto. Se si potesse comprare, si pagherebbero miliardi di dollari per 100 grammi.

Continua…

Come si ottiene il francio?

Il francio si ottiene dal bombardamento di neutroni del radio in un reattore nucleare. Può anche essere fatto bombardando il torio con protoni.

Continua…

Il francio è un metallo?

Il francio (Fr), elemento chimico più pesante del gruppo 1 (Ia) della tavola periodica, il gruppo dei metalli alcalini.

Continua…

Il francio è l’atomo più grande?

Come si può vedere nelle figure qui sotto, il raggio atomico aumenta dall’alto verso il basso in un gruppo, e diminuisce da sinistra a destra attraverso un periodo. Così, l’elio è l’elemento più piccolo e il francio è il più grande.

Continua…

Come si produce il francio in casa?

Il francio può essere prodotto bombardando il torio con protoni o bombardando il radio con neutroni. L’isotopo più stabile del francio, il francio-223, ha un’emivita di circa 22 minuti. Decade in radio-223 attraverso il decadimento beta o in astato-219 attraverso il decadimento alfa.

Continua…

Qual è l’elemento più raro del mondo?

elemento astatina
Un team di ricercatori che utilizza l’impianto di fisica nucleare ISOLDE del CERN ha misurato per la prima volta la cosiddetta affinità elettronica dell’elemento chimico astatina, l’elemento naturale più raro sulla Terra.

Continua…

Come si produce il francio?

Il francio può essere prodotto bombardando il torio con protoni o bombardando il radio con neutroni. L’isotopo più stabile del francio, il francio-223, ha un’emivita di circa 22 minuti. Decade in radio-223 attraverso il decadimento beta o in astato-219 attraverso il decadimento alfa.

Continua…

Articolo precedente

Come si chiamava la barca in Donnie Brasco?

Articolo successivo

Come posso rimuovere la pellicola per finestre Gila privacy?

You might be interested in …

Che aspetto ha un pachycephalosaurus?

Il Pachycephalosaurus era un dinosauro che visse nel tardo Cretaceo in Nord America. Ha dato il suo nome ad un gruppo di dinosauri chiamato Pachycephalosauridae. È più famoso per la sua testa dalla forma strana, […]

Quanto costa essere in Spirit of Atlanta?

Quanto costa essere in Spirit of Atlanta? Quanto costerà? Abbiamo appena ridotto la retta per i membri del primo anno a $4000. Ci possono essere ulteriori sconti disponibili se hai marciato prima con Spirit o […]