13 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Esiste l’iPhone 6 plus?

iPhone 6 Plus recensione

Quando si parla di caratteristiche chiave dell’iPhone 6 Plus, ce n’è solo una che bisogna conoscere: lo schermo.

Dopo tutto, è l’intero punto del portatile, offrendo ai fan di Apple uno schermo sovradimensionato sul loro più mobile dei dispositivi.

A 5,5 pollici il display dell’iPhone 6 Plus è certamente grande, ma non è insolito in un mercato dove esistono mostri da 6 pollici come il Nokia Lumia 1520 e Huawei Ascend Mate 7.

Ha anche molta compagnia intorno ai 5,5 pollici, ma per i fan di Apple che cercano un telefono iOS di dimensioni phablet, l’iPhone 6 Plus e l’iPhone 6S Plus sono gli unici giochi in città.

Il 6 Plus è stato il primo iPhone a vantare un display full HD, 1920 x 1080. L’iPhone 6 ha solo una risoluzione ancora piuttosto media di 750 x 1334 con una densità di pixel di 326ppi.

Al contrario, l’iPhone 6 Plus vanta un display da 401ppi, quindi c’è solo un vincitore quando si tratta di chiarezza. Confrontatelo con il Samsung Galaxy Note 4 da 5,7 pollici, QHD Super AMOLED (515ppi), e l’iPhone non può competere con il suo rivale coreano – e questo prima di arrivare alla ridicola risoluzione 4K raggiunta dal Sony Xperia Z5 Premium da 806ppi.

Il display retroilluminato a LED ha angoli di visuale impressionanti grazie all’uso da parte di Apple di “pixel a doppio dominio”, il che rende l’aspetto visivo eccellente – soprattutto se ci sono alcuni di voi ammassati intorno allo schermo.

Il pannello IPS aiuta a rendere i colori brillanti e chiari, e con un rapporto di contrasto di 1300:1, i nuovi elementi dello schermo si combinano per offrire un notevole miglioramento rispetto allo schermo dell’iPhone 5S.

L’iPhone 6 è stato anche sottoposto alla batteria di test dell’esperto DisplayMate, che ha scoperto nel suo shoot-out che “l’iPhone 6 Plus [ha] il miglior display LCD per smartphone che abbiamo mai testato”.

Questo viene quantificato affermando che i record che rompe sono negli elementi quotidiani che devono funzionare perché i consumatori possano godere di uno smartphone, soprattutto in termini di rimozione dei riflessi e di essere in grado di visualizzare i contenuti sullo schermo sia in condizioni luminose che ottimali, e quando il telefono è inclinato.

Ancora oggi regge bene, e anche lo schermo dell’iPhone 6S Plus e dell’iPhone 7 non è praticamente migliore, anche se il nuovo portatile di Apple sfoggia il 3D Touch e una gamma di colori più ampia.

Apple sostiene anche che lo schermo ha un rivestimento oleofobico resistente alle impronte digitali, anche se mentre ho trovato l’iPhone 6 Plus è stato molto meglio di molti altri a evitare stampe davvero evidenti, certamente non era immune alle mie dita oleose.

I colori ovviamente non spuntano come sul display Super AMOLED del Samsung Galaxy S7, e la chiarezza non è così nitida come quella dell’S7 o dell’LG V20, entrambi con schermi QHD – ma l’iPhone 6 Plus ha ancora un display molto, molto buono, e gli elementi più quotidiani, mostrati nella prova di DisplayMate, funzionano molto bene e mostrano che Apple ha pensato a quali problemi rendono difficile l’uso del telefono per attività generali.

Se state aggiornando da un iPhone 4S, 5 o 5S, i vostri occhi si troveranno di fronte a un trattamento serio.

Raggiungibilità

Come avrete già intuito, l’iPhone 6 Plus da 5,5 pollici non è esattamente un portatile piccolo, ma Apple è determinata che, quando si tratta di convincere gli utenti sull’usabilità, i suoi iPhone sono ancora perfettamente utilizzabili in una mano.

Per la stragrande maggioranza dell’interfaccia iOS e delle app iOS, la navigazione si trova nella parte superiore dello schermo; non ci sono tasti posteriori alla base, come con Android e Windows Phone.

Questo non era un problema sugli iPhone da 3,5 e 4 pollici, poiché le loro dimensioni compatte significavano che si potevano raggiungere facilmente tutti e quattro gli angoli dello schermo.

Le cose sono diverse sull’iPhone 6 Plus. Un po’ di serio rimescolamento delle mani è necessario per spostarsi fino alla parte superiore dello schermo, soprattutto quando si esce da un’app cliccando il pulsante home sotto lo schermo e poi raggiungendo l’icona di un’app sulla riga superiore.

Per combattere questo Apple ha cucinato ‘Reachability’, che mira a ridurre la quantità di cui è necessario allungare il pollice fino alla parte superiore dello schermo.

È molto semplice da usare, come ci si aspetta da Apple, anche se ho trovato l’esecuzione meno piacevole.

Un doppio tocco (non una pressione) sul tasto home vedrà lo schermo saltare verso il basso, portando la parte superiore del display al centro.

Questo funziona su qualsiasi schermata, dalla messaggistica e Safari alla barra delle notifiche e alle applicazioni di terze parti. Cosa c’è da non amare? Beh, non sembra molto buono, come se lo schermo avesse un bug. Il che, per Apple, è sorprendente.

A meno che non si abiliti la ‘raggiungibilità’ (e per tua informazione, odio già questo termine) dalla schermata iniziale in cui lo sfondo rimane nello stesso posto, si ottiene solo un grande blocco nero nello spazio vuoto.

Fa sembrare l’intero sistema un po’ un ripensamento, e in un certo senso lo è.

Non si può scorrere fino al fondo dello schermo in questa vista ridotta, e lo spazio vuoto sopra sembra maturo per l’apertura di una seconda app, ma non è possibile farlo.

Questo permetterebbe di sfruttare lo schermo più grande dell’iPhone 6 Plus, con due app in esecuzione fianco a fianco.

I casi d’uso per questa particolare funzionalità sono pochi e lontani tra loro – anche se Samsung ci dice il contrario – quindi posso capire perché Apple ha evitato di farlo sui suoi telefoni; anche se iOS 9 ha portato le applicazioni split-screen alla gamma iPad, quindi non si sa mai – potremmo un giorno vederlo su un iPhone.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

C’era un iPhone 6 plus?

I cambiamenti più significativi dell’iPhone 6 e dell’iPhone 6 Plus sono i display; entrambi marchiati come “Retina HD Display” e “ion-strengthened”, il display dell’iPhone 6 è di 4,7 pollici con una risoluzione 16:9 di 1334×750 (326 ppi, meno una riga di pixel), mentre l’iPhone 6 Plus include un 5,5 pollici 1920×1080 (1080p) …

Continua…

L’iPhone 6 funzionerà ancora nel 2020?

Quali iPhone sono ‘obsoleti’ nel 2020? Apple ha già confermato a quali iPhone fornirà aggiornamenti nel 2020 – e a quali no. Tra quelli non più supportati c’è l’iPhone 6, che ha colpito gli scaffali nel 2015. Infatti, ogni modello di iPhone più vecchio del 6 è ora “obsoleto” in termini di aggiornamenti software.

Continua…

Quanto è iPhone 7 ora?

Quanto è iPhone 7 Prezzo in Nigeria. Per la versione 32GB/2GB prezzo parte da 100.000 Naira in Nigeria. La variante 128GB di iPhone 7 Prezzo parte da 120.000 Naira. Tuttavia, iPhone 7 (256GB) Prezzo in Nigeria parte da 150.000 Naira.

Continua…

Posso ancora utilizzare il mio iPhone 6 nel 2021?

Al momento, un iPhone 6S usato è ancora in grado di eseguire il più recente sistema operativo mobile di Apple: iOS 14. È l’iPhone più vecchio a ricevere l’aggiornamento (l’iPhone 6 è bloccato sull’ultima versione di iOS 12). Le app funzioneranno meglio, avrete più funzioni e il vostro iPhone si sentirà più nuovo.

Continua…

Qual è l’iPhone più grande?

Quale iPhone è il più grande? L’iPhone più grande che puoi comprare in questo momento è l’iPhone 12 Pro Max; ha un display OLED da 6,7 pollici, il più grande mai montato su un iPhone, e misura 160,8 x 78,1 x 7,4 mm, rendendolo il più grande iPhone che Apple ha prodotto dal lancio dell’iPhone X.

Continua…

Qual è l’iPhone più piccolo?

iPhone 13 mini (2021) L’iPhone 13 mini è l’iPhone più piccolo che ci sia pur avendo le migliori nuove caratteristiche.

Continua…

C’è un iPhone 8 plus?

L’iPhone 8 Plus è stato progettato con il vetro più resistente e una banda di alluminio più forte di grado aerospaziale. Si carica in modalità wireless. Resiste all’acqua e alla polvere. Display Retina HD da 5,5 pollici con True Tone.

Continua…

L’iPhone 6 può ottenere iOS 14?

Sì, a condizione che si tratti di un iPhone 6s o successivo. iOS 14 è disponibile per l’installazione su iPhone 6s e tutti i telefoni più recenti. Ecco una lista di iPhone compatibili con iOS 14, che noterete essere gli stessi dispositivi che potrebbero eseguire iOS 13: iPhone 6s e 6s Plus.

Continua…

L’iPhone 6 può avere iOS 15?

iOS 15 è compatibile con l’iPhone 6S e successivi. … iOS 15 include nuove funzionalità come la possibilità di avviare chiamate FaceTime con utenti Android, una condivisione più facile su iMessage e aggiornamenti di Apple Maps.

Continua…

Quanto costa l’iPhone XR?

A partire dal rilascio della lineup iPhone 12, l’iPhone XR è disponibile nelle capacità di archiviazione di 64 e 128 GB e il prezzo negli Stati Uniti parte da 499 dollari.

Continua…

Quanto costa un iPhone 9?

L’iPhone 9 farà proprio questo grazie al suo processore A13 e al prezzo di partenza di 399 dollari.

Continua…

Ci sarà un iPhone 13?

L’iPhone 13 è disponibile in sei colori: starlight, mezzanotte, blu, rosa e (PRODUCT)RED. Puoi configurarlo con 128GB, 256GB e 512GB di memoria interna per 799, 899 e 1.099 dollari rispettivamente. L’iPhone 13 mini è disponibile negli stessi cinque colori del modello standard e parte da 699 dollari per 129GB di storage.2 giorni fa

Continua…

Quando è uscito l’iPhone 12?

Ottobre 2020
Apple iPhone 12/Data di uscita

Continua…

Qual è il più vecchio iPhone?

iPhone (1a generazione)iPhone (vista frontale)Generazione1aModelloA1203Prima uscita il 29 giugno 2007Cancellato il 15 luglio 200823 altre righe

Continua…

Qual è il più grande iPhone?

Quale iPhone è il più grande? L’iPhone più grande che puoi comprare in questo momento è l’iPhone 12 Pro Max; ha un display OLED da 6,7 pollici, il più grande mai montato su un iPhone, e misura 160,8 x 78,1 x 7,4 mm, il che lo rende il più grande iPhone prodotto da Apple dopo il lancio dell’iPhone X.

Continua…

L’iPhone 7 avrà iOS 14?

Apple ha ufficialmente rilasciato la versione stabile dell’ultimo software iOS 14 per tutti, compresi gli utenti indiani. … L’ultimo iOS 14 è ora disponibile per tutti gli iPhone compatibili, compresi alcuni dei vecchi come iPhone 6s, iPhone 7, tra gli altri.

Continua…

Articolo precedente

La disabilità è una cultura?

Articolo successivo

Quanto tempo ci vuole per coltivare i pomodori prugna?

You might be interested in …

Cosa fece il Congresso durante la ricostruzione?

“Non bisogna dimenticare che il popolo di questi Stati [confederati], senza giustificazione o scusa, si è sollevato in insurrezione contro gli Stati Uniti”, ha concluso il Comitato Congiunto dei Quindici sulla Ricostruzione in un rapporto […]

Le piante Scotch Bonnet sono perenni?

Il nome piuttosto adorabile delle piante di pepe Scotch Bonnet contraddice la loro potente potenza. Con un grado di calore da 80.000 a 400.000 unità sulla scala Scoville, questo piccolo peperoncino non è per i […]

Quanto costa mettere in scena la tua casa?

Quando si cerca di vendere la propria casa, si può consigliare di metterla in scena in modo professionale. Anche se sembra l’ideale avere degli esperti che si precipitano e fanno apparire la tua casa al […]