24 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Google Home funziona mantiene?

Questo articolo del Centro assistenza fornisce dettagli sulla privacy e la sicurezza per i dispositivi e i servizi per la casa connessi di Google che lavorano con l’Assistente Google. Per capire meglio come raccogliamo e utilizziamo i dati quando usi i nostri dispositivi e servizi per la casa collegata, leggi le Domande frequenti sulla privacy: Google Nest. Leggi anche l’impegno di Google per la privacy in casa.

Raccolta dei dati

L’informativa sulla privacy di Google spiega quali informazioni raccogliamo, perché le raccogliamo e come puoi aggiornare, gestire, esportare ed eliminare i tuoi dati, anche quando interagisci con Google Assistant. Per saperne di più sull’Assistente e la tua privacy, ti spieghiamo come vengono gestiti i tuoi dati audio quando interagisci con l’Assistente utilizzando un dispositivo domestico collegato a Google, nonché i controlli a tua disposizione. Puoi rivedere e aggiornare le impostazioni del tuo account Google in qualsiasi momento per scegliere cosa condividere con l’Assistente.

L’Assistente Google è progettato per aspettare in modalità standby finché non viene attivato, come quando si dice “Hey Google”. L’Assistente inizia in modalità standby, in attesa di essere attivato. In modalità standby, elabora brevi frammenti di audio (pochi secondi) per rilevare un’attivazione (come “Ok Google”). Se non viene rilevata alcuna attivazione, quei frammenti audio non saranno inviati o salvati a Google. Quando viene rilevata un’attivazione, l’Assistente esce dalla modalità standby per soddisfare la tua richiesta.

L’indicatore di stato sul tuo dispositivo ti permette di sapere quando l’Assistente è attivato. E quando è in modalità standby, l’Assistente non invia ciò che stai dicendo a Google o a chiunque altro. Per aiutarti a mantenere il controllo, stiamo lavorando costantemente per rendere l’Assistente migliore nel ridurre le attivazioni involontarie.

Google utilizza le informazioni a cui l’utente consente di accedere, come i contatti del dispositivo o l’attività sui siti e le app di Google, per fornire risposte migliori e più utili attraverso l’Assistente Google. Anche i servizi di terze parti possono condividere informazioni con Google in base alle proprie norme sulla privacy quando si sceglie di utilizzare tali servizi tramite i servizi di Google, compreso l’Assistente Google.

Se l’utente ha scelto di condividere le informazioni con Google, allora, in base alle impostazioni dell’utente, Google utilizza tali informazioni, insieme alla sua attività su Google, per assistere meglio l’utente e personalizzare la sua esperienza con i servizi Google, incluso l’Assistente. Ad esempio, se chiedi “Quando è il compleanno di mia madre?”, l’Assistente risponde alla tua domanda utilizzando le informazioni del tuo Calendario. O se chiedi “Ho bisogno di un ombrello domani?” l’Assistente utilizza la tua posizione attuale per darti la risposta più pertinente.

Puoi eliminare la tua attività manualmente, impostare l’eliminazione automatica o disattivare completamente Web & App Activity, il che limiterà l’esperienza personalizzata in Google Assistant e altri servizi Google. Puoi visualizzare la tua attività con l’Assistente Google visitando la tua Attività Assistente, accessibile tramite le app Google Home e Google Assistant e online all’indirizzo myactivity.google.com. Hai il controllo dei tuoi dati e la possibilità di cancellare l’attività in qualsiasi momento.

Ti invitiamo a leggere l’informativa sulla privacy di Google, le domande frequenti sulla privacy: Google Nest e il nostro impegno per la privacy in casa per capire quali dati raccoglie Google, perché li raccoglie e le impostazioni e gli strumenti a tua disposizione per aggiornare, gestire, esportare ed eliminare le tue informazioni quando usi i nostri dispositivi e servizi.

Google Assistant può raccogliere involontariamente i miei dati vocali? Cosa succede se lo fa e quali sono le mie scelte?

Occasionalmente, l’Assistente si attiverà quando non ne avevi intenzione, perché ha erroneamente rilevato che volevi il suo aiuto (come da un rumore che suona come “Ehi, Google”).

Se ciò accade, basta dire “Ehi Google, non era per te”, e l’Assistente cancellerà l’ultima cosa che ha inviato a Google. Scopri come gestire le tue registrazioni audio.

Quali sono alcuni tipi di metodi di attivazione?

Puoi attivare il tuo Assistente in molti modi. Per esempio, puoi dire “Hey Google” o usare un metodo di attivazione diverso come una pressione lunga sul tuo dispositivo Google Nest o stringendo il tuo telefono Pixel. L’indicatore di stato sul tuo dispositivo, come i puntini lampeggianti, ti fa sapere quando l’Assistente è attivato.

Utilizzo dei dati

Memorizzazione dei dati

Google memorizza i dati sulle tue interazioni con l’Assistente Google sui suoi server, che risiedono nei suoi data center. Per maggiori informazioni, puoi visitare https://www.google.com/about/datacenters/. Puoi visualizzare e cancellare le tue interazioni passate con l’Assistente Google in La mia attività. Ulteriori informazioni su Google Assistant e la tua privacy.

Alcuni dispositivi e servizi di Google Nest, come Google Nest Hub Max, memorizzano ed elaborano alcuni dei tuoi dati localmente sul tuo dispositivo e non sui server di Google. Per saperne di più, leggi le FAQ sul rilevamento della fotocamera e le FAQ su Face Match.

Come posso modificare ciò che Google sa di me?

Puoi limitare i dati che Google raccoglie rivedendo e aggiornando le impostazioni del tuo account Google in qualsiasi momento. Puoi anche rivedere ed eliminare la tua attività di interazione vocale visitando la tua Attività Assistente. Scopri come l’Assistente Google lavora con i tuoi dati in I tuoi dati nell’Assistente.

Puoi anche controllare la tua privacy sull’Assistente solo con la tua voce. Fai domande come “Dove posso cambiare le mie impostazioni di privacy?” per ottenere risposte alle domande più comuni sulla privacy e la sicurezza.

Sicurezza dei dati

Cancellazione dei dati

Puoi sempre scegliere di cancellare la tua casa nell’app Google Home, o il tuo account Google (account.google.com), ma se disinstalli solo l’app Google Home, non cancellerà il tuo account o le informazioni sulla casa. Scopri come eliminare e rimuovere l’accesso ai dispositivi Google Nest.

Puoi cancellare la tua attività nell’app Google Home o su myactivity.google.com.

Google Assistant e la mia privacy

No. Puoi saperne di più su come l’Assistente Google protegge la tua privacy e ti offre trasparenza, scelta e controllo.

Le mie interazioni con l’Assistente influenzano gli annunci che vedo su Google?

L’Assistente può attivarsi quando non era mia intenzione?

Chi può sentire la mia posizione / ricerca / cronologia delle conversazioni?

Account Google e impostazioni

Come posso configurare le impostazioni del mio account Google quando lo uso per gestire i miei dispositivi domestici?

È possibile utilizzare i nostri dispositivi e servizi domestici connessi con un account Google. Il tuo account Google ti dà un accesso rapido alle impostazioni e agli strumenti che ti permettono di salvaguardare i tuoi dati e proteggere la tua privacy. Vai al tuo account Google per gestire le impostazioni sulla privacy e rivedere i dati della tua attività su Google. Ulteriori impostazioni per la casa e i dispositivi sono disponibili anche nelle app Nest e Home. Scopri come eliminare e rimuovere l’accesso ai dispositivi Nest di Google.

Come faccio a eliminare il mio account Google?

Servizi

Nota: I servizi a cui si fa riferimento di seguito non includono i servizi di musica, controllo della casa, notizie e video che funzionano con il tuo dispositivo per la casa connessa di Google.

Tieni presente che quando utilizzi servizi di terzi con i nostri dispositivi e servizi per la casa connessa, i loro termini e le loro norme sulla privacy regoleranno anche l’utilizzo di tali servizi. Esaminale attentamente quando utilizzi questi altri servizi. Ad esempio, per aiutarti più velocemente e più facilmente, un servizio potrebbe utilizzare le informazioni delle sue interazioni passate con te.

Inoltre, un servizio che raccomanda concerti nella tua zona può ricordare le tue preferenze musicali se le condividi con quel servizio, così non dovrai dirglielo ogni volta. Scopri di più su come scegliere quali servizi si ricordano di te.

Prima che un servizio possa vedere qualsiasi informazione memorizzata nel tuo account (come il tuo indirizzo email, il tuo nome o i tuoi contatti), ti chiederà il permesso. Non condivideremo informazioni personali come il tuo nome, la tua email o il tuo indirizzo con un servizio senza il tuo permesso. Tieni presente che quando utilizzi servizi di terze parti con i nostri dispositivi e servizi per la casa connessa, i loro termini e le loro politiche sulla privacy regoleranno anche l’uso di tali servizi, quindi fai attenzione a chi scegli di condividere le informazioni.

Per esempio, se stai usando un servizio per trovare idraulici locali, potrebbe chiederti:

“Per raccomandare un idraulico nelle vicinanze, ho solo bisogno di ottenere il tuo indirizzo da Google. Va bene?”

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Google Home memorizza le tue conversazioni?

Secondo Google, il Nest Mini non vi ascolterà a meno che non lo attiviate con le parole “Ehi, Google” o “Ok, Google”. Quando è attivamente in ascolto, il Google Nest Mini registra le conversazioni, e non si ferma lì. Google carica e memorizza anche le conversazioni per un periodo di tempo non specificato.

Continua…

Google Home registra costantemente?

Il tuo dispositivo Google Home registra e memorizza solo l’audio delle interazioni, come quando dici “Hey Google” o “Ok Google”. Puoi evitare che il tuo Google Home ascolti le tue conversazioni spegnendo il microfono o cambiando le impostazioni sulla privacy per impedire a Google di memorizzare i tuoi dati audio.

Continua…

Google Home è sempre in ascolto?

La risposta breve è sì. Google Home è sempre in ascolto – il che può essere una sorpresa, ma è così che funziona il dispositivo.

Continua…

L’Assistente Google registra tutto quello che dici?

Anche se non registra intere conversazioni, l’Assistente registra frammenti. Sul suo sito web, Google ha confermato che il suo Assistente Google rimane in modalità standby fino a quando il proprietario pronuncia una parola chiave come “Hey Google”. Mentre è inattivo, il telefono o il dispositivo tablet registra regolarmente snippet durante la scansione delle parole chiave.

Continua…

Google Home mi sta spiando?

Le domande di brevetto di Amazon e Google hanno rivelato come i loro altoparlanti intelligenti alimentati da Alexa e Voice Assistant ti stanno ‘spiando’. … Dice che i brevetti rivelano il possibile uso dei dispositivi come apparecchiature di sorveglianza per la raccolta massiccia di informazioni e la pubblicità digitale invadente.

Continua…

Google Home ha una fotocamera?

L’Home Hub di Google ha uno schermo ma non una telecamera ‘in modo che sia comodo negli spazi privati’ … Oggi, il gigante della ricerca e di Android ha presentato il suo Home Hub da 149 dollari, un nuovo dispositivo per la casa intelligente basato su schermo che consente di interagire con i servizi di Google come Google Photos e i dispositivi domestici intelligenti collegati.

Continua…

Google Home può ascoltare gli intrusi?

“I tuoi altoparlanti e display Nest ti avviseranno se viene rilevato un suono critico, come un allarme fumo o la rottura di un vetro, inviando un avviso all’app Home”, ha scritto la società in un post sul blog. “Da lì, è possibile ascoltare una clip audio o ascoltare dal vivo all’interno dell’app Home per confermare l’allarme”.

Continua…

Si può origliare con Google Home?

No, non c’è nessuna funzione di eavesdropping disponibile per il dispositivo Google Home. Questa è principalmente una comunità di supporto da utente a utente e consigliamo agli utenti di confrontare e scegliere l’assistente intelligente che ha le caratteristiche che meglio si adattano alle loro esigenze.

Continua…

Google può sentire le mie conversazioni?

Il tuo telefono potrebbe ascoltare in silenzio tutto quello che dici. Questo perché gli assistenti vocali degli smartphone come “OK Google” devono sapere quando entrare in azione. … Una volta che lo fai, Google non ascolterà più la tua voce.

Continua…

Perché tutti danno via Google home mini?

Anche se è impossibile sapere se l’impeto dietro il giveaway è stato Google stava cercando di spostare un carico di scorte invendute o una trovata palese per ottenere più Nest Mini nelle nostre case (o una combinazione delle due cose), la trovata è un’interessante illustrazione dei nostri atteggiamenti contrastanti verso gli altoparlanti intelligenti.

Continua…

Google Home può rilevare gli intrusi?

I display intelligenti di Google percepiscono se qualcuno si avvicina a loro emettendo e monitorando suoni ultrasonici. In questo momento, questo viene utilizzato per cambiare la dimensione dei caratteri sul display, ma la stessa tecnologia potrebbe plausibilmente essere utilizzata anche per rilevare possibili intrusi e altri movimenti all’interno di una casa.

Continua…

Un Google Home può chiamare il 911?

Non puoi chiamare il 911 o i servizi di emergenza con Google Home. Puoi chiamare i tuoi contatti, chiamare qualsiasi annuncio commerciale gestito da Google, o effettuare una chiamata leggendo le cifre ad alta voce al tuo dispositivo.

Continua…

Il tuo telefono ti registra?

Perché, sì, probabilmente sì. Quando usi le impostazioni predefinite, tutto quello che dici può essere registrato attraverso il microfono integrato del tuo dispositivo. Anche se non ci sono prove concrete, molti americani credono che i loro telefoni raccolgano abitualmente i loro dati vocali e li usino per scopi di marketing.

Continua…

Il mio telefono mi sta ascoltando?

I telefoni Android sono configurati per ascoltarti al fine di rispondere a parole di risveglio come “OK Google” ed eseguire comandi vocali.

Continua…

Quali cose interessanti può fare Google Home?

Audiolibri – Ascolta gli audiolibri da Google Play Books sul tuo altoparlante o display.Controlla TV e altoparlanti.Pianifica la tua giornata.Fai le cose.Gestisci i compiti.Ottieni risposte.Controlla la tua casa.Divertiti.

Continua…

Articolo precedente

Quanto tempo ci vuole per bollire il guanciale di maiale?

Articolo successivo

Quali sono alcuni degli altri metodi di EOR?

You might be interested in …