11 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

La sarcoidosi può causare problemi di memoria?

Funzione polmonare e demenza

Gli adulti di mezza età con funzione polmonare compromessa, come le persone con sarcoidosi, sono a più alto rischio di demenza e lieve deterioramento cognitivo, secondo uno studio di follow-up a lungo termine.

Prove crescenti suggeriscono che una funzione polmonare compromessa, come quella in malattie come la sarcoidosi o la fibrosi polmonare idiopatica, può aumentare il rischio di demenza e declino cognitivo più tardi nella vita.

“Prevenire la demenza è una priorità di salute pubblica, e studi precedenti hanno suggerito che la cattiva salute dei polmoni, che è spesso prevenibile, può essere collegata a un rischio maggiore di sviluppare la demenza”, Pamela L. Lutsey, MD, PhD, epidemiologo presso la Scuola di salute pubblica dell’Università del Minnesota e autore principale dello studio, ha detto in un comunicato stampa. “In questo studio, abbiamo esaminato l’associazione a lungo termine tra la scarsa funzione polmonare e il rischio di sviluppare la demenza, utilizzando misure di alta qualità”.

Il team di ricerca ha analizzato i dati di 14.184 partecipanti (età media 54 anni) allo studio Atherosclerosis Risk in Communities (ARIC), uno studio epidemiologico condotto in quattro comunità statunitensi.

I partecipanti hanno eseguito un test polmonare, chiamato spirometria, e sono stati interrogati sulla loro salute polmonare all’inizio dello studio. Sono stati classificati in quattro gruppi, secondo i risultati del loro test polmonare: normale, sintomi respiratori con risultati spirometrici normali, compromissione restrittiva e malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD).

I pazienti sono stati seguiti per 23 anni in media, durante i quali sono stati valutati per la demenza e il deterioramento cognitivo. Durante il periodo di follow-up, ci sono state 1.407 diagnosi di demenza.

I risultati hanno mostrato che i partecipanti con una malattia polmonare restrittiva (come la sarcoidosi) o una malattia polmonare ostruttiva avevano un rischio maggiore di demenza o decadimento cognitivo lieve – 58% e 33%, rispettivamente – rispetto a quelli senza malattia o sintomi respiratori.

I pazienti con punteggi più bassi in due test di funzionalità polmonare – capacità vitale forzata (FVC; una misura della capacità polmonare) e volume espiratorio forzato in un secondo (FEV1; una misura di quanta aria può essere espirata in un secondo dopo un respiro profondo inalato) – avevano anche un rischio maggiore di demenza. L’aumento del rischio è stato visto in entrambi i fumatori e non fumatori.

I ricercatori hanno ipotizzato che l’ambiente a basso contenuto di ossigeno che caratterizza la malattia polmonare può promuovere l’infiammazione e danni ai vasi sanguigni del cervello.

Anche se preliminare, questi risultati suggeriscono che “la politica e gli sforzi di salute pubblica per ridurre il fumo e migliorare la qualità dell’aria possono avere il vantaggio aggiunto di prevenire lo sviluppo della demenza e [lieve deterioramento cognitivo]”, i ricercatori hanno detto.

“Prevenire le malattie polmonari è intrinsecamente importante”, ha detto Lutsey. “Se altri studi confermano i risultati del nostro studio, sia gli individui che i politici avranno un ulteriore incentivo a fare cambiamenti che proteggono la salute dei polmoni, perché così facendo si può anche prevenire la demenza”.

Potresti essere interessato anche agli argomenti

La sarcoidosi può causare confusione mentale?

Se la condizione sta colpendo il cervello o i nervi cranici, i sintomi possono includere: Confusione, disorientamento.

Continua…

La sarcoidosi colpisce il cervello?

La neurosarcoidosi è quando questa malattia infiammatoria colpisce il sistema nervoso, come il cervello o il midollo spinale. Può anche essere chiamata sarcoidosi neurologica. Meno del 15% delle persone con sarcoidosi svilupperà la neurosarcoidosi.

Continua…

La sarcoidosi può causare la demenza?

Prove crescenti suggeriscono che una funzione polmonare compromessa, come quella in malattie come la sarcoidosi o la fibrosi polmonare idiopatica, può aumentare il rischio di demenza e declino cognitivo più tardi nella vita.

Continua…

Qual è una complicazione comune della sarcoidosi?

La sarcoidosi polmonare non trattata può portare a cicatrici permanenti nei polmoni (fibrosi polmonare), rendendo difficile la respirazione e talvolta causando ipertensione polmonare. Gli occhi. L’infiammazione può colpire quasi tutte le parti dell’occhio e può causare danni alla retina, che possono alla fine causare la cecità.

Continua…

Qual è l’aspettativa di vita di una persona con sarcoidosi?

La maggior parte delle persone con sarcoidosi vive una vita normale. Circa il 60% delle persone con sarcoidosi guarisce da solo senza alcun trattamento, il 30% ha una malattia persistente che può o non può richiedere un trattamento, e fino al 10% con malattia progressiva di lunga durata ha gravi danni agli organi o ai tessuti che possono essere fatali.

Continua…

La sarcoidosi causa sbalzi d’umore?

I ricercatori pensano che la neurosarcoidosi colpisce tra il 5 e il 10 per cento, forse anche il 15 per cento, dei pazienti con sarcoidosi. (Vedi Chi prende la neurosarcoidosi? pagina 5) I suoi sintomi possono includere convulsioni, cambiamenti di comportamento e di umore, problemi di vista e paralisi.

Continua…

Che cosa è un flare up sarcoidosi?

Una ricaduta è quando i tuoi sintomi peggiorano improvvisamente. La sarcoidosi può colpire molte parti del corpo e la ricerca ha dimostrato che è possibile che si sviluppi in luoghi non colpiti in precedenza. Ma di solito, se la sarcoidosi si riaccende, sarà nella zona del corpo in cui è iniziata, con gli stessi sintomi.

Continua…

Cosa dovrei evitare con la sarcoidosi?

Gli alimenti che non dovresti mangiare e altre cose da evitare se hai la sarcoidosi includono:Astenersi dal mangiare cibi con cereali raffinati, come il pane bianco e la pasta.Tagliare la carne rossa.Evitare gli alimenti con acidi grassi trans, come i prodotti da forno trasformati commercialmente, le patatine fritte e la margarina.Altri articoli…-Jul 19, 2018

Continua…

Come ti fa sentire la sarcoidosi?

Se hai la sarcoidosi, l’aumento dell’infiammazione nel tuo corpo può causare sintomi simili all’influenza, come sudorazione notturna, dolore alle articolazioni e affaticamento. Questa infiammazione può portare alla formazione di tessuto cicatriziale nei polmoni, riducendo anche la funzione polmonare. Molte persone con sarcoidosi hanno anche danni alla pelle e agli occhi oltre alla malattia polmonare.

Continua…

Si può bere il caffè con la sarcoidosi?

Conclusioni: Nel complesso, questi risultati preliminari suggeriscono che il consumo di caffeina non riesce a influenzare l’inizio o l’evoluzione della sarcoidosi, una conclusione che mette in dubbio l’interesse di considerare strategie immunomodulanti a base di adenosina per gestire la sarcoidosi.

Continua…

Cosa scatena la sarcoidosi?

La sarcoidosi è una malattia infiammatoria in cui i granulomi, o grumi di cellule infiammatorie, si formano in vari organi. Questo causa l’infiammazione dell’organo. La sarcoidosi può essere scatenata dal sistema immunitario del tuo corpo che risponde a sostanze estranee, come virus, batteri o sostanze chimiche.

Continua…

La sarcoidosi fa aumentare di peso?

Dal 1995 al 2011, 454 casi incidenti di sarcoidosi si sono verificati durante 707,557 anni-persona di follow-up. L’incidenza della sarcoidosi è aumentata con l’aumento del BMI e l’aumento di peso.

Continua…

La sarcoidosi causa la malattia mentale?

Quelli con una condizione a lungo termine come la sarcoidosi hanno due o tre volte più probabilità di sviluppare una malattia mentale. Le persone con due o più condizioni a lungo termine hanno sette volte più probabilità di sperimentare la depressione rispetto a quelli senza una condizione a lungo termine (World Health Survey, 2007).

Continua…

Quali vitamine dovrei prendere per la sarcoidosi?

Un multivitaminico quotidiano: contenente le vitamine antiossidanti A, C, E, le vitamine del complesso B, e minerali in tracce, come magnesio, calcio, zinco e selenio. Acidi grassi Omega-3: come l’olio di pesce, da 1 a 2 capsule o da 1 a 3 cucchiai di olio, da 1 a 3 volte al giorno. L’olio di pesce sembra aiutare a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo.

Continua…

Che cosa è la sarcoidosi stadio4?

Secondo la classificazione radiografica del torace della sarcoidosi, lo stadio IV designa la fibrosi polmonare manifesta, come giudicato dalla presenza di distorsione con retrazione ilare, bolle, cisti, honeycombing ed enfisema [1]. Lo stadio IV si osserva nel 4,7-15% dei pazienti alla presentazione [4, 6, 7, 14, 16].

Continua…

Articolo precedente

Quanti anni ha Rich Koz svengoolie?

Articolo successivo

Posso usare l’array some?

You might be interested in …

Cos’è questo odore di muffa in casa mia?

I vecchi odori di muffa sono alcuni degli odori più difficili da rimuovere dalla tua casa. Fortunatamente, i nostri servizi di pulizia professionale possono rimuovere anche gli odori domestici più ostinati. Anche questi 9 consigli […]

Qual è un buon punteggio all’ACT Aspire?

Nel 2014, un nuovo programma di preparazione al test chiamato ACT Aspire ha sostituito l’ACT Plan, un pre-test simile all’ACT vero e proprio, e l’ACT Explore. A differenza dell’ACT, che misura la comprensione dello studente […]

Il piccone è un’ascia?

Nella terminologia odierna il termine mattock è usato in modo intercambiabile con l’ascia per picconi. Tuttavia, sono in realtà strumenti diversi. La piccozza è anche conosciuta come un’ascia. Vedi la nostra vendita di picconi. Un’ascia […]