26 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Le azalee possono tollerare il gelo?

Quando sbocciano in primavera, le azalee (Rhododendron Spp.) illuminano molti paesaggi che si stanno appena risvegliando dal loro sonno invernale. Ma le piante possono non riuscire a produrre fiori primaverili o subire altre lesioni, come la spaccatura della corteccia e il deback dei rami, a meno che non si proteggano le azalee in inverno o all’inizio della primavera dai danni del gelo. Tra le specie di azalee, che la Mississippi State University Extension riporta più di 900, alcuni tipi sono in grado di sopportare temperature fredde meglio di altri.

Come gruppo, le azalee sono resistenti nelle zone di solidità vegetale del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti da 5 a 9. Anche se si vive all’interno di questa gamma di resistenza, tuttavia, questi tipi di rododendro in inverno possono ancora subire danni. Ci sono misure che potete prendere per aumentare la loro resistenza alle lesioni da freddo, tra cui l’idratazione, l’isolamento e l’illuminazione.

Idratare le azalee in inverno

La University of Georgia Extension descrive i sistemi radicali delle azalee come poco profondi, il che è una ragione principale per cui queste piante soffrono rapidamente di stress idrico. Anche prima dell’arrivo del freddo, è importante mantenere le azalee idratate annaffiandole durante la tarda estate e l’autunno. Questo aiuta a prevenire lo stress da siccità prima che le piante siano soggette alle temperature invernali, che possono mettere ancora più pressione ambientale su di loro.

Anche se le precipitazioni naturali durante l’inverno sono in genere sufficienti a mantenere idratate le azalee, tenete d’occhio le previsioni del tempo. L’Università della California raccomanda di innaffiare le piante due o tre giorni prima di un forte gelo o quando sono previsti numerosi giorni di temperature sotto lo zero. Questo aiuta il terreno a trattenere e rilasciare calore alle radici delle piante, il che è ancora più importante per proteggere le azalee giovani e appena piantate. E se il freddo è anche accompagnato da forti venti invernali, il vento asciugherà il terreno più rapidamente e aggraverà i danni alle piante.

Pacciamare le azalee in inverno

Applicare la pacciamatura è una buona pratica culturale per la cura dell’azalea tutto l’anno, ma soprattutto durante le estati calde e secche e gli inverni freddi e ventosi. A causa dell’apparato radicale poco profondo dell’azalea, uno strato di pacciame aiuta a isolare le radici dalle temperature estreme e trattiene l’umidità del suolo rallentando l’evaporazione.

Mississippi State University Extension raccomanda pacciamatura foglia, compost, muschio di torba, segatura ben compostata o paglia di pino come scelte pacciamatura organico adatto per azalee. Se state usando la paglia di pino, aggiungete da 6 a 8 pollici in cima al terreno come copertura del pacciame. Se state usando una qualsiasi delle altre scelte di pacciamatura sopra menzionate, applicatela a una profondità di 3 o 4 pollici.

Quando pacciamate un’azalea, evitate di ammucchiare il pacciame contro la base di una pianta. Questo può trattenere troppa umidità contro il tronco, il che può far marcire la pianta. Tirare il pacciame ad almeno 1 pollice di distanza dal tronco per mantenere la base della pianta asciutta.

Illuminare le azalee in inverno

L’Università della California offre un modo non convenzionale di proteggere le azalee dal gelo – usando una stringa di luci per le vacanze. Semplicemente infilando le luci attraverso le vostre piante e usando un foglio, una coperta leggera o un panno antigelo, sarete in grado di aumentare la temperatura ambiente intorno alle vostre azalee da 4 a 8 gradi Fahrenheit. Invece di luci a LED, usate luci a incandescenza perché emettono più calore.

Se usi un panno antigelo, puoi lasciarlo sulla tua pianta per diversi giorni perché è leggero. Ma se usate un telo più pesante, rimuovetelo ogni giorno dopo che le temperature sono sopra lo zero, prima di sostituirlo al tramonto nelle notti in cui sono previste temperature gelide.

Aumenta l’efficacia della tua copertura vegetale estendendola fino a terra e fissandola con perni o mattoni per trattenere il calore dal terreno. Controlla che le coperture più pesanti non facciano troppa pressione sui rami; se lo fanno, infila dei pali nel terreno intorno alla tua azalea che siano più alti della pianta e avvolgi la copertura intorno ai pali.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quanto freddo è troppo freddo per le azalee?

Alcuni rododendri e azalee decidue possono sopravvivere a temperature fino a -35°F (-37°C). È normale per alcuni rododendri mostrare la caduta e l’arricciamento delle foglie a circa 32°F (0°C); più bassa è la temperatura, più stretto è l’arricciamento. Il movimento delle foglie avviene rapidamente ed è reversibile con il riscaldamento della temperatura.

Continua…

Bisogna coprire le azalee per il gelo?

La cura invernale per le azalee non è coinvolta. Basta guardare le previsioni del tempo e coprire l’azalea se le temperature scendono sotto i 25 gradi F. (-3 C.), specialmente se il calo di temperatura è improvviso o la pianta è giovane. I venti gelidi e l’eccesso di sole possono danneggiare le azalee sempreverdi in inverno.

Continua…

Le azalee possono sopravvivere a un gelo?

Ma i giardinieri dovrebbero tenere d’occhio le previsioni per essere preparati a un congelamento. Questa è una protezione adeguata per molti arbusti che possono resistere a temperature gelide, tra cui abelia, azalea, bosso, eleagno, biancospino, agrifoglio, ligustro, loropetalum, mahonia, nandina, rose, mirto di cera e yaupon.

Continua…

Quali temperature possono tollerare le azalee?

Se coltivate all’aperto in giardino o godute in un vaso di fiori sul tavolo della cucina, le piante di azalea devono essere esposte a temperature comprese tra circa 0 e 90 gradi F. Quando crescono attivamente o sono in fiore, l’intervallo di temperatura deve certamente essere superiore a 32 gradi F.

Continua…

Quando tagliare le azalee?

Potare le azalee subito dopo la loro fioritura in primavera o all’inizio dell’estate. Il momento perfetto è quando i fiori spenti cominciano a scolorire e ad avvizzire. Tagliarli alla fine dell’estate, in autunno o in inverno rimuoverà i boccioli e impedirà loro di fiorire. Un paio di cesoie a mano e un tronchese sono tutto ciò di cui avrete bisogno.

Continua…

Quando posso mettere le azalee in vaso all’esterno?

Le piante di azalea vendute dai fioristi sono generalmente sempreverdi, e possono essere tranquillamente piantate all’aperto in zone dove la temperatura media minima invernale non scende sotto i 0-10 gradi F. Nei climi più freddi (a nord della zona 6), è meglio coltivarle in serra.

Continua…

Quale temperatura fa male alle azalee?

Considerazioni stagionali. Se coltivate all’aperto in giardino o godute in un vaso di fiori sul tavolo della cucina, le piante di azalea devono essere esposte a temperature comprese tra circa 0 e 90 gradi F. Quando crescono attivamente o sono in fiore, l’intervallo di temperatura deve certamente essere superiore a 32 gradi F.

Continua…

Perché le mie azalee sono trasandate?

Questo perché le azalee fioriscono su legno vecchio, quindi producono boccioli di fiori sulla crescita dell’anno scorso. … Non farete male alla pianta potandola durante i mesi caldi, ma se volete dei fiori, nascondete le vostre cesoie dopo la primavera. Il momento migliore per potare le azalee è subito dopo la fine della fioritura.

Continua…

Come si potano le azalee dopo il gelo?

Potete tagliare l’arbusto troppo cresciuto in un colpo solo o distribuire la potatura su più stagioni. Se scegliete l’approccio tutto in una volta, tagliate tutti i rami da 6 a 12 pollici sopra il livello del suolo alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera, prima che si arrossino normalmente con la nuova crescita.

Continua…

Quando posso piantare la mia azalea all’esterno?

Il momento migliore per piantare le azalee è in primavera e in autunno. Piantale in un luogo soleggiato che riceva una buona quantità di ombra pomeridiana. Quando si piantano le azalee, riempire la buca con una miscela 50/50 di terreno esistente e Miracle-Gro® Garden Soil for Trees & Shrubs. Una volta piantato, rincalzare delicatamente il terreno e annaffiare abbondantemente.

Continua…

Quali temperature possono tollerare le azalee?

Requisiti di temperatura Le azalee tollerano un’ampia gamma di temperature, dal gelo ai 90º più. Le basse temperature innescano la rifiorenza.

Continua…

Posso piantare la mia azalea in vaso all’esterno?

Le piante di azalea vendute dai fioristi sono generalmente sempreverdi e possono essere tranquillamente piantate all’aperto in zone dove la temperatura media minima invernale non scende sotto i 0-10 gradi F. Nei climi più freddi (a nord della zona 6), è meglio coltivarle in serra.

Continua…

Quando posso piantare l’azalea all’esterno?

Il momento migliore per piantare le azalee è in primavera e in autunno. Piantale in un luogo soleggiato che riceva una buona quantità di ombra pomeridiana. Quando si piantano le azalee, riempire la buca con una miscela 50/50 di terreno esistente e Miracle-Gro® Garden Soil for Trees & Shrubs. Una volta piantate, rincalzare delicatamente il terreno e annaffiare abbondantemente.

Continua…

Cosa faccio con le azalee congelate?

Le azalee danneggiate dal gelo dovranno essere tagliate una volta che iniziano a crescere. Non ci vuole un genio e nemmeno un giardiniere per capire che le nostre azalee e rose hanno sofferto molto durante il profondo gelo di questo inverno.

Continua…

Come si fa a rendere l’azalea cespugliosa?

Per mantenere un aspetto più compatto o semplicemente per incoraggiare una crescita più cespugliosa, potare le azalee dopo che il loro periodo di fioritura è scaduto. Prendersi del tempo per potare le azalee tagliando i rami di questi arbusti aiuterà anche a rinnovare le piante troppo cresciute.5 giorni fa

Continua…

Articolo precedente

Cos’è un’intervista sociolinguistica?

Articolo successivo

Quanto dura l’esame TELC b2?

You might be interested in …

Quanto dura la garanzia Navien?

La presente garanzia limitata di 15 anni sugli scambiatori di calore, la garanzia limitata di 5 anni sui componenti e la garanzia limitata di 1 anno sulla manodopera (“Garanzia”) coprono i difetti dei materiali o […]

Si può inviare un fax con Xfinity Voice?

Si può inviare un fax con Xfinity Voice? Con Xfinity Voice puoi inviare e ricevere fax per le tue esigenze personali o aziendali. Tuttavia, non tutte le marche o i modelli di fax sono compatibili […]

Quali sono i buoni condimenti per l’insalata?

A volte la gente pensa che insalata verde = lattuga = bla. Non è così. Gli unici limiti alle insalate eccitanti sono i limiti dell’immaginazione. Comincia con l’insalata verde. Migliora l’aspetto e la nutrizione di […]