20 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Qual è lo stile di apprendimento più efficace?

Tutti gli studenti sono creati allo stesso modo (e in modo diverso).

Sei interessato a sviluppare le tue capacità come insegnante? Esplora i corsi brevi di istruzione online progettati per darti una comprensione approfondita delle varie abilità nell’insegnamento.

Capire VARK

Una delle concezioni più accettate degli stili di apprendimento è che gli stili di apprendimento degli studenti rientrano in tre categorie: Apprendisti visivi, Apprendisti uditivi e Apprendisti cinestesici. Questi stili di apprendimento si trovano all’interno del modello VARK del teorico dell’educazione Neil Fleming sull’apprendimento degli studenti. VARK è un acronimo che si riferisce ai quattro tipi di stili di apprendimento: Visivo, Auditivo, Preferenza di lettura/scrittura e Cinestetico. (Il modello VARK viene anche chiamato modello VAK, eliminando la Lettura/Scrittura come categoria di apprendimento preferenziale). Il modello VARK riconosce che gli studenti hanno diversi approcci su come elaborano le informazioni, indicati come “modalità di apprendimento preferite”. Le idee principali di VARK sono delineate in Learning Styles Again: VARKing up the right tree! (Fleming & Baume, 2006)

  • Le modalità di apprendimento preferite dagli studenti hanno un’influenza significativa sul loro comportamento e apprendimento.
  • Le modalità di apprendimento preferite dagli studenti dovrebbero essere abbinate a strategie di apprendimento appropriate.
  • Le informazioni a cui si accede attraverso l’uso da parte degli studenti delle loro preferenze di modalità mostrano un aumento dei loro livelli di comprensione, motivazione e metacognizione.

Identificare i tuoi studenti come studenti visivi, uditivi, di lettura/scrittura, cinestesici, e allineare il tuo curriculum generale con questi stili di apprendimento, si rivelerà vantaggioso per tutta la tua classe. Permettere agli studenti di accedere alle informazioni in termini con cui sono a loro agio aumenterà la loro fiducia accademica.

Visivo

Gli studenti visivi preferiscono l’uso di immagini, mappe e organizzatori grafici per accedere e comprendere nuove informazioni.

Auditivo

Gli studenti uditivi capiscono meglio i nuovi contenuti attraverso l’ascolto e la conversazione in situazioni come le lezioni e le discussioni di gruppo. Gli studenti auditivi usano la ripetizione come tecnica di studio e beneficiano dell’uso di dispositivi mnemonici.

Leggere e scrivere

Gli studenti con una forte preferenza per la lettura/scrittura imparano meglio attraverso le parole. Questi studenti possono presentarsi come copiosi annotatori o avidi lettori, e sono in grado di tradurre concetti astratti in parole e saggi.

Cinestetico

Gli studenti cinestesici capiscono meglio le informazioni attraverso rappresentazioni tattili delle informazioni. Questi studenti sono pratici e imparano meglio attraverso il capire le cose con le mani (ad esempio, capire come funziona un orologio mettendolo insieme).

Comprendendo che tipo di studente sei tu e/o i tuoi studenti, puoi ora ottenere una prospettiva migliore su come implementare questi stili di apprendimento nei tuoi piani di lezione e tecniche di studio.

Il termine “stili di apprendimento” si riferisce alla comprensione che ogni studente impara in modo diverso. Tecnicamente, lo stile di apprendimento di un individuo si riferisce al modo preferenziale in cui lo studente assorbe, elabora, comprende e conserva le informazioni. Per esempio, quando si impara a costruire un orologio, alcuni studenti capiscono il processo seguendo le istruzioni verbali, mentre altri devono manipolare fisicamente l’orologio da soli. Questa nozione di stili di apprendimento individualizzati ha ottenuto un ampio riconoscimento nella teoria dell’educazione e nella strategia di gestione della classe. Gli stili di apprendimento individuali dipendono da fattori cognitivi, emotivi e ambientali, così come dalle esperienze precedenti. In altre parole: ognuno è diverso. È importante per gli educatori capire le differenze negli stili di apprendimento dei loro studenti, in modo da poter implementare le strategie di best practice nelle loro attività quotidiane, nel curriculum e nelle valutazioni. Molti programmi di laurea, in particolare quelli di livello superiore come un dottorato di educazione, integrano i diversi stili di apprendimento e gli ostacoli educativi direttamente nel curriculum del programma.

Lauree e corsi brevi online sponsorizzati

Il master online in analisi del comportamento applicata alla Pepperdine University prepara gli studenti a sostenere l’esame di analista del comportamento certificato dal consiglio (BCBA). I punteggi GRE non sono richiesti per applicare.

BehaviorAnalysis@Simmons è il rispettato programma di Master of Science in Behavior Analysis offerto online dal Simmons College. Il programma prepara gli studenti a ruoli di leadership nel campo in rapida crescita dell’analisi del comportamento applicata.

Il corso breve online di 8 settimane “Teaching and Learning Strategies for Higher Education” è tenuto dal Bok Center for Teaching and Learning di Harvard, in associazione con HarvardX. Gli studenti di questo corso si impegneranno profondamente con la ricerca più rilevante sui metodi di insegnamento efficaci nel contesto dell’istruzione superiore, mentre affinano le loro pratiche, il loro portfolio e la loro filosofia di insegnamento.

Strategie Swot

Chiamato SWOT (“Study Without Tears”), Flemings fornisce consigli su come gli studenti possono usare le loro modalità e abilità di apprendimento a loro vantaggio quando studiano per un test o un incarico imminente.

Strategie SWOT visive

  • Utilizza organizzatori grafici come tabelle, grafici e diagrammi.
  • Ridisegnare le pagine a memoria.
  • Sostituisci le parole importanti con simboli o iniziali.
  • Evidenzia i termini chiave importanti nei colori corrispondenti.

Strategie SWOT auditive

  • Registra le tue note riassuntive e ascoltale su nastro.
  • Parlare. Discuti con altri per ampliare la tua comprensione di un argomento.
  • Rileggi i tuoi appunti e/o il tuo compito ad alta voce.
  • Spiega i tuoi appunti ai tuoi pari/ai tuoi compagni di apprendimento “aurale”.

Leggere/scrivere strategie SWOT

  • Scrivi, scrivi e riscrivi le tue parole e note.
  • Riformulare le idee principali e i principi per ottenere una comprensione più profonda.
  • Organizza diagrammi, grafici e organizzatori grafici in dichiarazioni.

Strategie SWOT cinestesiche

  • Usa esempi di vita reale, applicazioni e casi di studio nel tuo riassunto per aiutare con i concetti astratti.
  • Rifate esperimenti o progetti di laboratorio.
  • Utilizza immagini e fotografie che illustrano la tua idea.

Come impari meglio? Completa il questionario VARK di Fleming per scoprire che tipo di studente sei.

Articolo precedente

La disabilità è una cultura?

Articolo successivo

Quanto tempo ci vuole per coltivare i pomodori prugna?

You might be interested in …

A che età è il sip and see?

Ma sei stato a un sorso e vedi? È l’ultima festa per bambini che sta prendendo piede, e potrebbe essere la più divertente. Che cos’è? A differenza di un baby shower, che è ospitato da […]

Come si ripara la guarnizione strappata?

Normalmente, chiacchiero di cose relative alla mia 330 GTS, ma ho una domanda su un’auto moderna: La guarnizione della porta del passeggero della mia Aston DB9 del 2006 è tagliata vicino al sedile (cioè, in […]