21 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Quale spessore dovrebbero avere i controsoffitti in quarzo?

I controsoffitti in quarzo stanno diventando sempre più popolari poiché sono composti da pietra naturale e legati con resine polimeriche. Il risultato è un materiale da banco quasi indistruttibile. Anche se questo materiale potrebbe essere costoso, è elegante, durevole e richiede poca o nessuna manutenzione.

Un piano di lavoro in quarzo è un buon investimento nella vostra cucina o in qualsiasi altro luogo della vostra casa. Detto questo, lo shopping per un controsoffitto in quarzo coinvolge più di una semplice scelta del colore giusto, modello o texture.

Oltre a questi fattori, i controsoffitti sono disponibili anche in diversi spessori. Alcuni fattori devono essere presi in considerazione quando si seleziona lo spessore, che identificheremo in questo articolo.

4735 Oxidian

Fattori da considerare quando si sceglie lo spessore del piano di lavoro in quarzo

Lo spessore del controsoffitto dipende dallo scopo che servirà. Per decidere quale spessore del controsoffitto in quarzo si adatta meglio alle tue esigenze, considera quanto segue:

  1. Resilienza

Un controsoffitto in quarzo più spesso è più forte e più durevole di uno più sottile. Può anche sostenere più peso. Se avete intenzione di installare un bar della cucina, una superficie più spessa è meglio. Uno sottile richiederà molto probabilmente il supporto aggiuntivo di staffe per prevenire la sporgenza da danni come crepe. Se si prevede di utilizzare la lastra di quarzo in una zona dove non ci sarà molta attività, allora i piani di quarzo più sottili possono essere una buona opzione pure.

2. Pesantezza

Considerate il tipo di peso che la vostra casa può portare. Per esempio, una casa più vecchia è più soggetta a crepe, usura e strappi. L’installazione di controsoffitti in quarzo più spessi o pesanti non è consigliabile in questo caso.

3. Costo

I controsoffitti più spessi sono più costosi. Anche il costo richiesto per trasportarli è più alto. I controsoffitti più sottili sono più convenienti da acquistare e trasportare. Tuttavia, sono anche più fragili, il che può comportare costi di gestione più elevati. Oltre a questo, è probabile che richiedano un supporto aggiuntivo che aumenta anche il prezzo.

4735 Oxidian

Spessore consigliato di controsoffitti in quarzo

Ci sono tre gradi di spessore dei controsoffitti in quarzo:

  1. Ultra-sottile (1-1,2cm)
  1. Sottile (2cm)
  1. Spesso (3cm)

Si dovrebbe scegliere sottile controsoffitti in quarzo?

Le lastre di quarzo più sottili hanno un aspetto brillante, ma la loro mancanza di spessore (da 1 a 2 cm) comporta diversi svantaggi, come la necessità di un supporto extra per le sporgenze. La loro sottigliezza le rende fragili e quindi più inclini alla rottura.

Vantaggi dei controsoffitti in quarzo spessi

Data l’inadeguatezza delle lastre sottili, i professionisti dell’installazione raccomandano solitamente uno spessore di 3 cm per i controsoffitti in quarzo. Una lastra di 3 cm di spessore è in cima alla lista quando si tratta di resistenza e durata.

I design dei controsoffitti in quarzo più spessi sembrano più lussuosi e in genere offrono un aspetto più classico. Di solito, i controsoffitti in quarzo da 3 cm sono più costosi perché sono più resistenti di quelli più sottili.

Quelli più spessi sono più robusti e resistenti al peso

Una considerazione da tenere a mente è che, i controsoffitti in quarzo di 3 cm di spessore sono più pesanti e aggiungeranno più peso ai vostri armadi e pavimenti. Fortunatamente, il loro spessore li rende abbastanza forti da sostenere il peso in modo indipendente senza pezzi di supporto extra, come nel caso di quelli più sottili. Più spessi controsoffitti possono sopportare un peso considerevole, che li rende adatti per i luoghi che sperimentano un sacco di attività.

Scelte di marca superiore per lastre di quarzo controsoffitto

  1. Quarzite: Quarzo naturale che viene estratto e prodotto nel suo stato naturale. I due spessori più comuni per la quarzite sono 2 cm e 3 cm.

La quarzite è al di sotto delle aspettative quando si tratta di essere resistente ai graffi. I coltelli causeranno segni sui controsoffitti in quarzite se usati direttamente su di essi.

  1. Silestone: Silestone è una combinazione di quarzo naturale e altre materie prime che sono estremamente dure e resistenti. Queste caratteristiche creano una superficie ideale per i piani di lavoro della cucina e i pavimenti.

Le resine usate per fare Silestone sono instabili ai raggi UV, il che significa che è limitato solo all’uso interno. Silestone è anche molto pesante, e alcuni armadi possono richiedere un ulteriore supporto strutturale prima di installare i piani di lavoro Silestone.

    : È una forma ingegnerizzata di quarzo. Esso contiene una piccola quantità di resine polimeriche ed è resistente a graffi e macchie, che lo rende più ideale per le cucine.

Anche se il quarzo Caesarstone è più costoso di Quartzite e Silestone, la sua superficie richiede meno manutenzione, rendendolo il marchio più popolare di quarzo sul mercato. Dato che le superfici Caesarstone sono ingegnerizzate, puoi scegliere praticamente qualsiasi colore o stile – contemporaneo, classico o qualsiasi altra cosa che ti ispira.

Il quarzo Caesarstone è disponibile in lastre standard da 1,3 cm, 2 cm e 3 cm. 2cm e 3cm per le lastre jumbo, e le lastre per esterni sono disponibili solo nel formato standard da 2cm.

4735_Oxidian_4735_Oxidian_Render

4735 Oxidian

Domande frequenti (FAQ) sui controsoffitti in quarzo

I controsoffitti in quarzo si macchiano?

Un controsoffitto in quarzo è una superficie dura, non porosa e resistente alle macchie. I contatori di quarzo non si macchiano di vino, olio, caffè, e la maggior parte delle altre macchie della cucina di tutti i giorni. Tuttavia, non è resistente al 100%. Cose come marcatori permanenti e idrossido di sodio possono causare macchie e segni.

I controsoffitti in quarzo si scheggiano?

È improbabile che ci siano scheggiature in circostanze normali. Tuttavia, se colpito con abbastanza forza, i bordi possono scheggiarsi. Fortunatamente, a seconda della dimensione del chip o del danno, di solito è riparabile.

Dove posso comprare controsoffitti in quarzo?

Caesarstone offre un’abbondanza di opzioni che sono di alta qualità, con un design innovativo e a basso costo.

Posso fare la sminuzzatura e il taglio direttamente sui controsoffitti in quarzo?

Tecnicamente, sì. Il quarzo è resistente ai graffi e sarà probabilmente inalterato se si taglia su di esso, ma si consiglia di utilizzare un tagliere per tutte le vostre esigenze di taglio.

Si può anche essere interessati a argomenti

Quanto spesso dovrebbe essere controsoffitti cucina?

Lo spessore standard del settore per la cucina, il bagno e altre superfici in pietra naturale è di 1,25 pollici. Questo spessore fornisce la forza e la stabilità necessarie per creare una superficie ininterrotta senza la necessità di stabilizzare con un supporto di compensato.

Continua…

Cosa devo cercare quando acquisto piani di lavoro in quarzo?

Quando guardi i campioni e le lastre per i tuoi nuovi contatori, ecco i fattori chiave per determinare la qualità della lastra di quarzo: Consistenza del colore.Attraverso il colore del corpo.Assestamento degli aggregati.Resina di alta qualità.Lucidatura consistente.Garanzia.

Continua…

Quanto sono spessi i controsoffitti in quarzo da Home Depot?

Ho finalmente deciso che voglio ottenere controsoffitti in quarzo e hanno guardato i colori e hanno ottenuto citazioni da entrambi Home Depot e Lowe’s. Lo spessore del controsoffitto da HD è di 2 cm – con i bordi di 3 cm (il bordo scende e copre la parte anteriore degli armadi).

Continua…

Si può usare il quarzo di 2cm in una cucina?

Un controsoffitto da 2cm pesa meno ed è più adatto per applicazioni verticali, in quanto può essere più soggetto a danni. Ma, quando il quarzo più sottile viene utilizzato per il tuo bancone della cucina o del bagno, aggiunge un’estetica contemporanea grazie al profilo più sottile.

Continua…

Posso usare le salviette Clorox sul quarzo?

La maggior parte dei detergenti domestici che di solito si usano per fare una pulizia veloce, come Windex, aceto e salviette Lysol (alcune delle quali contengono candeggina) non sono una buona idea per i piani di quarzo. L’aceto è molto acido e può far scolorire o disintegrare il quarzo.

Continua…

Quali sono gli svantaggi dei controsoffitti in quarzo?

I principali svantaggi dei piani in quarzo sono il prezzo, l’aspetto (se si desidera l’aspetto della pietra naturale) e la mancanza di resistenza ai danni da calore.

Continua…

Qual è la differenza tra il quarzo 2CM e 3CM?

In generale, ci sono 3 spessori di lastre di quarzo utilizzati per la fabbricazione di controsoffitti. Lo spessore del controsoffitto si misura in centimetri. … 1 CM è uguale a 3/8″, 2CM è uguale a ¾”, e 3CM è uguale a 1 ¼”. Fabbricazione di granito è tipicamente disponibile solo da 2CM o 3CM.

Continua…

Il quarzo 2CM è abbastanza forte?

Controsoffitti 2CM Poiché il quarzo è più forte e richiede meno supporto del granito, il suo profilo più sottile può essere utilizzato per creare un look pulito e minimalista.

Continua…

Il quarzo da 20 mm è abbastanza resistente?

Durevole: Gli spessori dei piani di lavoro in quarzo sia da 20mm che da 30mm sono considerati durevoli. Tuttavia, il piano di lavoro da 30mm ha un aspetto più corposo che aggiunge grandezza e magnificenza ad un interno. Tuttavia, per un design sottile, elegante e contemporaneo, un piano di lavoro da 20 mm è un’opzione adatta e può aggiungere un tocco moderno a qualsiasi stanza.

Continua…

Il quarzo 2CM è più economico del 3CM?

con il tuo 3CM, 3CM è più costoso del tuo 2CM tuttavia non è necessario avere decking, e non è necessario che lo spessore extra costruito sul bordo per renderlo avere quel grande, bello, sguardo pieno cresta. Quindi, anche se 3CM è più costoso di CM, una volta che si aggiungono gli altri costi è davvero una sorta di equilibrio.

Continua…

Il quarzo è più economico del granito?

Il quarzo è generalmente meno costoso. Ma con l’eccezione del granito più economico, il quarzo è generalmente meno costoso – da 70 a 100 dollari per piede quadrato installato rispetto alla fascia di prezzo del granito da 60 a 270 dollari per piede quadrato installato.

Continua…

Si possono usare le salviette Clorox sul quarzo?

La maggior parte dei detergenti domestici che di solito si usano per fare una pulizia veloce, come Windex, aceto e salviette Lysol (alcune delle quali contengono candeggina) non sono una buona idea per i piani di lavoro in quarzo. L’aceto è molto acido e può far scolorire o disintegrare il quarzo.

Continua…

È meglio il quarzo o il Corian?

Mentre il Corian non è una superficie economica e facile da danneggiare, il quarzo è uno dei materiali più durevoli che troverete. Finché ne avrete cura, il vostro quarzo rimarrà in ottima forma per molti anni a venire. Quando si tratta di durata, il quarzo ha un vantaggio sul Corian.

Continua…

Il quarzo 2CM è più economico del 3CM?

con il tuo 3CM, 3CM è più costoso del tuo 2CM tuttavia non devi avere decking, e non hai bisogno di quello spessore extra costruito sul bordo per farlo avere che grande, bello, pieno crinale look. Quindi, anche se 3CM è più costoso di CM, una volta che si aggiungono gli altri costi è davvero una sorta di equilibrio.

Continua…

Devi mettere compensato sotto i controsoffitti in quarzo?

Poiché i controsoffitti in quarzo sono la scelta più popolare tra i proprietari di case, c’è una grande varietà di colori e modelli tra cui scegliere. A causa del suo spessore, il quarzo da 3 cm può fornire un supporto adeguato senza compensato. Poiché non è necessario nascondere il compensato sotto di esso, non c’è bisogno di un bordo laminato.

Continua…

Articolo precedente

Qual è la funzione della massa cellulare interna?

Articolo successivo

Come misurate il successo della RPA?

You might be interested in …

Quante moli ci sono in Na3PO4?

Altre informazioni dal convertitore di unità Quanti grammi Na3PO4 in 1 mol? La risposta è 163,940671. Supponiamo che tu stia convertendo tra grammi Na3PO4 e mole. Puoi visualizzare maggiori dettagli su ogni unità di misura: […]

Superthrive è uno stimolatore di radici?

Non appena il tuo ordine viene effettuato, riceverai una mail di conferma. Riceverai una seconda email il giorno della spedizione del tuo ordine che ti dirà come è stato spedito. Alcune piante perenni vengono spedite […]