23 Gennaio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Quali farmaci interagiscono con il pompelmo?

Il succo di pompelmo e il pompelmo possono far parte di una dieta sana. Il pompelmo ha vitamina C e potassio, nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno per funzionare correttamente.

Il succo di pompelmo e il pompelmo possono influenzare il modo in cui le tue medicine funzionano, e questa interazione tra cibo e farmaci può essere una preoccupazione. La U.S. Food and Drug Administration ha richiesto che alcuni farmaci da prescrizione e da banco (OTC) generalmente assunti per bocca includano avvertenze contro il consumo di succo di pompelmo o il consumo di pompelmo durante l’assunzione del farmaco.

Ecco alcuni esempi di alcuni tipi di farmaci con cui il succo di pompelmo può causare problemi (interagire):

  • Alcuni farmaci statine per abbassare il colesterolo, come Zocor (simvastatina) e Lipitor (atorvastatina).
  • Alcuni farmaci che trattano la pressione alta, come Procardia e Adalat CC (entrambi nifedipina).
  • Alcuni farmaci per il rigetto dei trapianti d’organo, come Neoral e Sandimmune capsule o soluzione orale (entrambi ciclosporina).
  • Alcuni farmaci ansiolitici, come BuSpar (buspirone).
  • Alcuni corticosteroidi che trattano il morbo di Crohn o la colite ulcerosa, come Entocort EC e Uceris compresse (entrambi budesonide).
  • Alcuni farmaci che trattano i ritmi cardiaci anormali, come Pacerone e Cordarone compresse (entrambi amiodarone).
  • Alcuni antistaminici, come Allegra (fexofenadina).

Il succo di pompelmo non influisce su tutti i farmaci delle categorie di cui sopra. La gravità dell’interazione può essere diversa a seconda della persona, il farmaco, e la quantità di succo di pompelmo che si beve. Parla con il tuo fornitore di assistenza sanitaria o con il tuo farmacista, e leggi tutte le informazioni fornite con la tua prescrizione o farmaco senza prescrizione (OTC) per scoprirlo:

  • Se il tuo farmaco specifico può essere influenzato.
  • Quanto, se c’è, succo di pompelmo si può avere.
  • Quali altri frutti o succhi possono influenzare il tuo farmaco in modo simile al succo di pompelmo.

Come il succo di pompelmo può interferire con i farmaci

Con la maggior parte dei farmaci che sono influenzati dal succo di pompelmo, “il succo lascia entrare più del farmaco nel sangue”, dice Shiew Mei Huang, Ph.D., della FDA. “Quando c’è troppo farmaco nel sangue, si possono avere più effetti collaterali”.

Per esempio, se si beve molto succo di pompelmo durante l’assunzione di alcuni farmaci statine per abbassare il colesterolo, troppo del farmaco può rimanere nel vostro corpo, aumentando il rischio di danni al fegato e ai muscoli che possono portare a insufficienza renale.

Molti farmaci vengono scomposti (metabolizzati) con l’aiuto di un enzima vitale chiamato CYP3A4 nell’intestino tenue. Il succo di pompelmo può bloccare l’azione del CYP3A4 intestinale, così invece di essere metabolizzato, una maggiore quantità di droga entra nel sangue e rimane nel corpo più a lungo. Il risultato: troppa droga nel corpo.

La quantità dell’enzima CYP3A4 nell’intestino varia da persona a persona. Alcune persone hanno molto di questo enzima e altre solo un po’. Così il succo di pompelmo può influenzare le persone in modo diverso anche quando prendono lo stesso farmaco.

Anche se gli scienziati sanno da diversi decenni che il succo di pompelmo può causare una quantità eccessiva di alcuni farmaci nel corpo, studi più recenti hanno scoperto che il succo ha l’effetto opposto su alcuni altri farmaci.

“Il succo di pompelmo può far sì che meno fexofenadina entri nel sangue”, diminuendo l’efficacia del farmaco, dice Huang. La fexofenadina (nome commerciale Allegra) è disponibile sia su prescrizione che OTC per alleviare i sintomi delle allergie stagionali. La fexofenadina può anche non funzionare bene se presa con succo d’arancia o di mela, quindi l’etichetta del farmaco dice: “Non prendere con succhi di frutta”.

Perché questo effetto opposto? Invece di cambiare il metabolismo, il succo di pompelmo può influenzare le proteine nel corpo note come trasportatori di droga, alcune delle quali aiutano a spostare un farmaco nelle nostre cellule per l’assorbimento. Come risultato, meno del farmaco entra nel sangue e il farmaco potrebbe non funzionare così bene, dice Huang.

Come il succo di pompelmo influisce su alcuni farmaci

Quando i farmaci vengono ingeriti, possono essere scomposti (metabolizzati) da enzimi e/o assorbiti utilizzando trasportatori nelle cellule che si trovano nell’intestino tenue. Il succo di pompelmo può causare problemi con questi enzimi e trasportatori, causando troppo o troppo poco farmaco nel corpo.

Alcuni farmaci, come alcune statine usate per abbassare il colesterolo, sono scomposti dagli enzimi. Come mostrato sopra, il succo di pompelmo può bloccare l’azione di questi enzimi, aumentando la quantità di farmaco nel corpo e può causare più effetti collaterali.

Altri farmaci, come la fexofenadina, sono spostati da trasportatori nelle cellule del corpo. Come mostrato sopra, il succo di pompelmo può bloccare l’azione dei trasportatori, diminuendo la quantità di farmaco nel corpo e può causare che il farmaco non funzioni altrettanto bene.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali farmaci sono cattivi con il pompelmo?

Anche se gli antimicrobici sono una delle più diverse categorie di farmaci, ci sono solo alcuni farmaci con note interazioni importanti pompelmo:Eritromicina.Rilpivirina e relativi farmaci HIV.Primachina e relativi farmaci antimalarici.Albendazolo.

Continua…

Cosa succede se si mangia il pompelmo durante l’assunzione di farmaci per la pressione sanguigna?

Pompelmo contiene composti che possono interferire con il modo in cui il corpo assorbe alcuni farmaci, compresi alcuni farmaci per la pressione sanguigna. Può lasciare troppo o troppo poco del farmaco nel flusso sanguigno, che può essere pericoloso.

Continua…

Cosa succede se si mangia il pompelmo mentre su statine?

Alcune sostanze possono interagire con le statine Con alcune statine, bere succo di pompelmo, o mangiare pompelmo, è una cattiva idea. Il succo di pompelmo può far sì che la statina rimanga nel tuo corpo molto più a lungo, e il farmaco può accumularsi. Questo può aumentare il rischio di rottura muscolare, danni al fegato e persino insufficienza renale.

Continua…

Quanto succo di pompelmo causa un’interazione farmacologica?

Un pompelmo intero o 200 mL di succo di pompelmo sono sufficienti per provocare un aumento clinicamente rilevante della concentrazione sistemica del farmaco e conseguenti effetti avversi. Anche le arance di Siviglia (spesso usate nelle marmellate), le limette e i pomeli producono questa interazione.

Continua…

Quando non si dovrebbe mangiare il pompelmo?

Ecco alcuni esempi di alcuni tipi di farmaci con cui il succo di pompelmo può causare problemi (interagire): Alcuni farmaci statine per abbassare il colesterolo, come Zocor (simvastatina) e Lipitor (atorvastatina). Alcuni farmaci che trattano la pressione alta, come Procardia e Adalat CC (entrambi nifedipina).

Continua…

Perché non puoi bere succo di pompelmo con Benadryl?

Il meccanismo con cui il pompelmo riduce l’efficacia di altri farmaci – antistaminici, come Benadryl e Allegra, in particolare – è meno ben compreso. In questo caso, le sostanze contenute nel frutto interferiscono con le proteine trasportatrici sulla superficie delle cellule.

Continua…

Posso mangiare pompelmo mentre prendo Lipitor?

Il succo di pompelmo e alcune statine (usate per trattare il colesterolo alto) come Lipitor (atorvastatina), Mevacor (lovastatina) e Zocor (simvastatina) non si mescolano. Il succo di pompelmo inibisce un sistema di enzimi che aiuta a scomporre decine di farmaci, tra cui Lipitor, Mevacor e Zocor.

Continua…

Posso mangiare pompelmo se prendo atorvastatina?

L’atorvastatina interagisce con il succo di pompelmo se ne bevi grandi quantità (più di 1,2 litri al giorno), ma un bicchiere occasionale è ritenuto sicuro. Attualmente, gli operatori sanitari consigliano che è sicuro bere succo di pompelmo e mangiare pompelmo se stai prendendo altri tipi di statine.

Continua…

Perché pompelmo e farmaci interagiscono?

Molti farmaci vengono scomposti (metabolizzati) con l’aiuto di un enzima vitale chiamato CYP3A4 nell’intestino tenue. Il succo di pompelmo può bloccare l’azione del CYP3A4 intestinale, così invece di essere metabolizzato, più droga entra nel sangue e rimane nel corpo più a lungo. Il risultato: troppa droga nel tuo corpo.

Continua…

Il pompelmo fa bene alla pressione sanguigna?

Gli agrumi, tra cui pompelmo, arance e limoni, possono avere potenti effetti di abbassamento della pressione sanguigna. Sono carichi di vitamine, minerali e composti vegetali che possono aiutare a mantenere il cuore sano riducendo i fattori di rischio di malattie cardiache come la pressione alta ( 4 ).

Continua…

Posso mangiare pompelmo con amlodipina?

Non mangiare o bere molto pompelmo o succo di pompelmo mentre si prende questo farmaco. Il pompelmo può aumentare la concentrazione di amlodipina nel corpo e peggiorare gli effetti collaterali.

Continua…

Il lisinopril interagisce con il pompelmo?

Gli ACE-inibitori come enalapril, captopril, lisinopril e ramipril non hanno mostrato alcuna interazione con il succo di pompelmo anche se tale interazione potrebbe essere possibile con gli antagonisti del recettore dell’angiotensina II tipo 1 come il losartan e il valsartan [18].

Continua…

Perché il pompelmo dovrebbe essere evitato con alcuni farmaci?

Molti farmaci vengono scomposti (metabolizzati) con l’aiuto di un enzima vitale chiamato CYP3A4 nell’intestino tenue. Il succo di pompelmo può bloccare l’azione del CYP3A4 intestinale, quindi invece di essere metabolizzato, una maggiore quantità di farmaco entra nel sangue e rimane nel corpo più a lungo. Il risultato: troppa droga nel tuo corpo.

Continua…

Il pompelmo interagisce con il metoprololo?

Non sono state trovate interazioni tra pompelmo e metoprololo. Questo non significa necessariamente che non esistano interazioni. Consultate sempre il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

Continua…

Il pompelmo interagisce con la metformina?

Il pompelmo è una sana fonte di nutrienti, ma contiene anche composti che possono influenzare il modo in cui alcuni farmaci funzionano. Tuttavia, non ci sono attualmente prove che suggeriscono che mangiare pompelmo può influenzare l’uso di metformina.

Continua…

Articolo precedente

Quanto costa un giardino a torre da Juice Plus?

Articolo successivo

Quando è uscito Dont Stop Believing dei Journey?

You might be interested in …

Quanto costa uno scaldabagno da 80 galloni?

Come Amazon Associate guadagniamo dagli acquisti qualificanti. Per saperne di più. Se il tuo scaldabagno non funziona come dovrebbe, allora potrebbe essere il momento di sostituirlo. Mentre molte case si affidano a uno scaldabagno da […]