11 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Quali sono gli effetti collaterali delle iniezioni di steroidi epidurali?

Le iniezioni epidurali di corticosteroidi collocano i farmaci direttamente intorno a un nervo pizzicato quando esce dalla colonna vertebrale nello spazio epidurale. Lo spazio epidurale si trova tra le ossa e i dischi della colonna vertebrale, e i nervi e il midollo spinale. Questo è lo spazio in cui il tessuto del disco può erniarsi e causare pressione e infiammazione intorno ai nervi spinali.

A cosa servono le iniezioni epidurali di corticosteroidi?

Le iniezioni epidurali di steroidi sono comunemente usate per trattare il dolore alla schiena causato da un’ernia del disco (disco slittato), radicolopatia lombare, stenosi spinale o sciatica. I corticosteroidi sono forti farmaci antinfiammatori e, quando vengono inseriti nello spazio epidurale, possono ridurre significativamente l’infiammazione intorno a un nervo irritato che sta causando dolore e disagio alla schiena e alle gambe.

Chi può beneficiare di un’iniezione epidurale di steroidi?

I pazienti con diverse condizioni comuni – tra cui l’ernia del disco lombare, la malattia degenerativa del disco, la radicolopatia lombare, la sciatica, la stenosi spinale lombare, la nevralgia post erpetica e le cisti delle faccette/sinovie – possono beneficiare di un’iniezione epidurale. Un’iniezione epidurale di steroidi può essere un efficace trattamento non chirurgico in sé o può aiutare nella pianificazione chirurgica.

Come funzionano le iniezioni epidurali di corticosteroidi?

Le iniezioni epidurali di steroidi funzionano fornendo un potente antinfiammatorio al sito di impingement del nervo nella colonna vertebrale. I farmaci iniettati possono includere steroidi, anestetici locali e soluzione salina, e possono variare in volume e concentrazione su base individuale.

Tre vie possono essere utilizzate per le iniezioni epidurali nella colonna lombosacrale:

  • caudale
  • interlaminare (conosciuta anche come translaminare)
  • transforaminale

Il vostro medico sceglierà il metodo più adatto a voi in base alla vostra diagnosi e se avete avuto precedenti interventi chirurgici alla colonna vertebrale.

  • Un’iniezione caudale è il modo meno complicato per accedere allo spazio epidurale ma è anche il meno specifico. Può essere utile se sono coinvolte più aree della colonna vertebrale o se i cambiamenti post-chirurgici impediscono altri approcci.
  • Un’iniezione interlaminare (o translaminare) consegna il farmaco direttamente nello spazio epidurale al livello interessato, può essere mirata ad un lato o all’altro e può trattare più livelli in una volta.
  • Un’iniezione transforaminale fornisce il farmaco all’area dove la specifica radice nervosa interessata esce dalla spina dorsale ed è compressa da un’ernia del disco. È l’approccio abituale di prima scelta per un’iniezione epidurale.

Quanto spesso si possono fare iniezioni di steroidi epidurali?

Le iniezioni di steroidi epidurali sono raccomandate per essere somministrate da tre a sei volte all’anno. Nel caso di una nuova ernia del disco, le iniezioni possono essere a distanza di poche settimane l’una dall’altra con l’obiettivo di una rapida e completa risoluzione dei sintomi. Per le condizioni croniche, sono comuni da tre a sei mesi o più tra le iniezioni.

Quanto durano le iniezioni epidurali per il mal di schiena?

Le iniezioni epidurali di steroidi possono aiutare a risolvere il dolore in modo permanente nei pazienti con una nuova ernia del disco che rispondono favorevolmente. Per i pazienti con dolore cronico o ernie discali ricorrenti, la durata desiderata dell’effetto è da tre a sei mesi o più.

Quali sono i rischi delle iniezioni di steroidi epidurali?

I rischi in qualsiasi procedura che coinvolge un ago includono sanguinamento, infezione e danni ai nervi. Se eseguito correttamente, il rischio di uno di questi è estremamente basso e di solito superato dal potenziale beneficio della procedura.

Alcune controindicazioni per l’esecuzione di iniezioni di steroidi epidurali includono

  • disturbi emorragici o anticoagulazione
  • allergie ai farmaci (rare)
  • infezione sistemica o infezione localizzata sopra la zona

Quali sono gli effetti collaterali delle iniezioni di steroidi epidurali?

Gli effetti collaterali comuni includono un lieve dolore al sito di iniezione, un temporaneo peggioramento del dolore abituale, vampate di calore, insonnia o aumento della glicemia. Questi sono di solito auto-limitati e si risolvono entro uno o tre giorni. Un effetto collaterale meno comune è il mal di testa.

È necessaria una preparazione? Posso mangiare prima e dopo l’iniezione di steroidi epidurali?

Il tuo medico ti darà istruzioni specifiche e queste varieranno a seconda della struttura e del tipo di epidurale (lombare, toracica o cervicale). Poiché la procedura viene solitamente eseguita con anestetico locale, le linee guida per il digiuno non sono eccessivamente proibitive.

Viene utilizzata un’anestesia? Le iniezioni epidurali di steroidi sono dolorose?

Un anestetico locale viene iniettato nella pelle, intorpidendo la zona in cui viene poi posizionato l’ago epidurale. I pazienti possono avvertire un leggero disagio, ma non dovrebbero provare un forte dolore durante la procedura.

Dovrò stare sdraiato a pancia in giù per molto tempo durante o dopo la procedura?

La procedura può durare da 10 a 20 minuti e richiede che il paziente si sdrai in posizione prona, se possibile, per consentire la guida a raggi X (fluoroscopia). Dopo la procedura, puoi sederti, stare in piedi e camminare come al solito dopo un breve periodo di monitoraggio.

Chi esegue le iniezioni di steroidi epidurali?

Le iniezioni epidurali di steroidi all’HSS sono eseguite da diversi tipi di medici – medici per la gestione del dolore, fisiatri e radiologi interventisti – che sono tutti addestrati per eseguire in sicurezza questa procedura, spesso con un’ulteriore formazione di sottospecialità.

Autori

Direttore, Programma Ambulatoriale di Medicina del Dolore, Ospedale per la Chirurgia Speciale
Assistente medico, Gestione del dolore, Ospedale di Chirurgia Speciale

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono gli effetti collaterali a lungo termine delle iniezioni di steroidi epidurali?

Le potenziali cause delle complicazioni a lungo termine associate all’ESI includono infezioni, emorragie, effetti endocrini, neurotossicità e lesioni neurologiche.

Continua…

Quanto tempo ci vuole per recuperare dall’iniezione di steroidi epidurali?

Il dolore dovrebbe migliorare entro dieci giorni dall’epidurale, ma si può notare una riduzione da uno a cinque giorni. Secondo Spine-Health, più del 50% dei pazienti che ricevono un’iniezione epidurale lombare di steroidi sperimentano almeno un po’ di sollievo dal dolore.

Continua…

Le epidurali possono causare problemi più tardi nella vita?

Realtà: Le epidurali sono molto sicure per la maggior parte dei pazienti. Le complicazioni si verificano, però, e possono variare dal breve termine e fastidioso al (molto più raro) di lunga durata o in pericolo di vita.

Continua…

Quante iniezioni di steroidi epidurali sono sicure in una vita?

Alcuni esperti raccomandano non più di 3 iniezioni in un periodo di 12 mesi, a causa delle preoccupazioni sugli eventi avversi della somministrazione cronica di steroidi, sia a livello locale che sistemico. Tuttavia, altri esperti ritengono che fino a 6 iniezioni all’anno sia sicuro.

Continua…

L’epidurale può causare debolezza alle gambe?

La debolezza motoria degli arti inferiori è una complicazione ben nota dell’analgesia epidurale con anestetici locali. Porta a ritardi nel processo di riabilitazione post-operatoria e può rendere necessaria l’interruzione temporanea o permanente dell’infusione epidurale causando dolore, disagio al paziente e insoddisfazione.

Continua…

Qual è la complicazione più comune dell’epidurale?

Le complicazioni più comuni che si verificano con l’analgesia epidurale sono l’ipotensione materna e il mal di testa da puntura postdurale.

Continua…

Le iniezioni di steroidi epidurali valgono la pena?

Le iniezioni epidurali di corticosteroidi possono dare un sollievo a breve termine dal dolore alla schiena che scende lungo la gamba. In media, il sollievo dal dolore delle iniezioni dura circa 3 mesi. Ma questo può essere abbastanza tempo per la tua schiena per guarire in modo che il dolore non torni.

Continua…

Si può camminare dopo l’iniezione di steroidi epidurali?

La maggior parte del tempo, si può camminare entro una mezz’ora o giù di lì della vostra iniezione epidurale. Tuttavia, non sarà necessariamente camminare normalmente a questo punto. La maggior parte delle cliniche e degli ospedali ti monitorano da 15 minuti a un’ora dopo un’iniezione epidurale. Durante questo periodo, probabilmente ti chiederanno come ti senti.

Continua…

Per quanto tempo le iniezioni di steroidi rimangono nel sistema?

Per quanto tempo il cortisone rimane nel vostro sistema? In generale, qualsiasi iniezione di cortisone avrà un effetto sul corpo. Tuttavia, questo effetto è piccolo e dura solo per 3-4 settimane.

Continua…

Perché la mia gamba fa male dopo l’iniezione di steroidi?

I corticosteroidi nell’iniezione sono formulati come cristalli a lento rilascio per dare un sollievo dal dolore a lungo termine. Il sollievo dal dolore di solito dura per diversi mesi. Tuttavia, la presenza di questi cristalli può irritare l’articolazione, che è ciò che crea la sensazione di dolore intorno alla zona dell’iniezione.

Continua…

Un’epidurale può avere effetti sulle gambe?

Danni permanenti ai nervi In rari casi, un’epidurale può portare alla perdita permanente della sensibilità o del movimento, per esempio, in una o entrambe le gambe. Le cause sono: danni diretti al midollo spinale dall’ago o dal catetere epidurale.

Continua…

Perché il dolore è peggiore dopo l’iniezione di steroidi epidurali?

La vicinanza di così tanti nervi significa anche che l’iniezione è più probabile che sia dolorosa rispetto ad altre procedure. Poiché l’ago dovrà passare attraverso diversi gruppi di nervi e direttamente nella colonna vertebrale, è probabile che i pazienti sentano un certo livello di dolore e disagio anche se viene utilizzata l’anestesia.

Continua…

Cosa può andare storto con un’iniezione epidurale?

Danni permanenti ai nervi danni diretti al midollo spinale dall’ago epidurale o dal catetere. infezione in profondità nell’area epidurale o vicino al midollo spinale. sanguinamento nell’area epidurale, causando pressione sul midollo spinale. iniezione accidentale di farmaci sbagliati nel catetere epidurale.

Continua…

Si può guadagnare peso da iniezione di steroidi epidurali?

Risultati: Non abbiamo trovato alcun cambiamento significativo nel peso dopo la somministrazione di una serie di tre iniezioni di steroidi epidurali. Discussione: Sembra che la somministrazione di steroidi neurassiali non induce un aumento di peso.

Continua…

Fare iniezioni di steroidi epidurali causare aumento di peso?

Risultati: Non abbiamo trovato alcun cambiamento significativo nel peso dopo la somministrazione di una serie di tre iniezioni di steroidi epidurali. Discussione: Sembra che la somministrazione di steroidi neurassiali non induce aumento di peso.

Continua…

Articolo precedente

Quanto è alto un camper Prevost?

Articolo successivo

Che aspetto ha 1 metro cubo di pacciame?

You might be interested in …

La multiproprietà è una truffa?

Un uomo che ha usato per truffare i proprietari di multiproprietà con offerte fittizie per comprarli viene pulito con alcune informazioni interne. E un avvocato specializzato nell’aiutare coloro che hanno debiti che non possono pagare […]