12 Febbraio 2022

Trova la risposta a qualsiasi domanda

Expand search form

Quali sono i diversi modi di prendersi cura del sistema riproduttivo?

La salute è così di moda adesso. Molti di noi sono interessati a vivere bene attraverso un’alimentazione sana, l’esercizio fisico e il benessere del corpo e della mente. Allora perché noi, come cultura e società, non parliamo più spesso e apertamente della salute riproduttiva?

Per quanto sia triste, penso che ci sia ancora un senso di vergogna legato ai nostri corpi e ai sistemi riproduttivi. Ricordate quella volta che un’artista di 22 anni, Ruki Kaur, ha postato una foto mestruale che è stata rimossa da Instagram (che è stata reinserita da IG, dopo il furore mediatico)? Mentre non penso che sia necessario o consigliato per le persone postare foto di funzioni corporee sui social media, solo in generale, la foto stessa (vedi sotto) non era cruenta o grafica, ma esteticamente intenzionale. Il fatto che questo sia stato censurato rispetto a tanta inane sovraesposizione considerata “appropriata” è servito a evidenziare quanto la nostra cultura veda il sistema riproduttivo delle donne come fondamentalmente disgustoso. C’è così tanta ironia qui, dato che ci viene anche costantemente detto che essere sexy è potenziante e sorprendente, e di possedere la nostra sessualità, ma anche che quelle stesse parti dovrebbero rimanere inesistenti, velate di segretezza fino al momento del sesso, quando si rivela essere questo bellissimo, perfettamente curato letto di rose. Ha senso tutto questo?

7 modi per prendersi cura della vostra salute riproduttiva

Qualsiasi uomo che pensi che le mestruazioni siano “disgustose” può, sapete, non fare sesso con nessuna donna, mai. Grazie.

Ecco un esempio personale: Ho frequentato una scuola cattolica, quindi mentre ricevevamo un’educazione sanitaria che comprendeva l’anatomia e come funziona il sesso, un giorno siamo stati anche radunati in un’assemblea, dove l’oratore motivazionale parlava delle meraviglie dell’astinenza. E alla fine, ci veniva richiesto di prendere una carta di impegno all’astinenza (come una tessera della biblioteca) e firmare il retro. Anche a 14 anni ricordo che odiavo il modo in cui questo ci veniva imposto in gola. Così, per principio, ero determinato a non prenderne una, e la studentessa del secondo anno che la distribuiva mi disse: “Oh, non la prendi? Davanti a tutti. Così ne ho preso uno e l’ho buttato via dopo.

La rovina dell’educazione sessuale è che l’enfasi è così tanto sul sesso e non abbastanza sull’educazione, e così con questa generale nuvola scura sulle misteriose e disgustose parti femminili (ovviamente essendo sarcastico qui), le ragazze e le donne spesso lasciano che la loro salute riproduttiva sia una sorta di etichetta, anche se sono diligenti su così tanto altro che riguarda la loro salute e il loro benessere.

La tua salute riproduttiva è ovviamente una parte enorme e importante di tutta la tua salute. Ecco 7 modi per prendersi cura della propria salute riproduttiva in modo proattivo.

Come prendersi cura del proprio sistema riproduttivo

Come prendersi cura del sistema riproduttivo - donna che abbraccia le gambe sul letto

1. Scegli il tuo controllo delle nascite con saggezza.

Parla con il tuo medico del tipo di controllo delle nascite che vuoi. La pillola anticoncezionale, sebbene sia la più diffusa, potrebbe anche causare effetti collaterali come bassa libido, sbalzi d’umore, aumento di peso. Uno studio del 2019 su quasi 7.000 donne polacche tra i 18 e i 35 anni ha scoperto che il 68% di quelle che assumevano contraccettivi orali ha sperimentato effetti collaterali, più frequentemente una diminuzione della libido (39%) e un aumento di peso (22%). Uno studio olandese del 2014 ha anche scoperto che le donne che prendono contraccettivi orali sono meno capaci di fare il riconoscimento delle emozioni attraverso l’espressione facciale, o intelligenza emotiva intorpidita. Puoi esplorare altre opzioni come gli IUD in rame e i diaframmi in silicone, se non ti senti a tuo agio con i metodi ormonali di controllo delle nascite. Potete anche praticare il Metodo di Consapevolezza della Fertilità combinato con i preservativi.

2. Pratica il sesso sicuro.

Il controllo delle nascite non è la stessa cosa della protezione contro le MST. Parla sempre con il tuo nuovo partner della tua storia sessuale *prima* di fare sesso (e assicurati che sia qualcuno che si senta a suo agio e sia onesto sulla sua storia – se è losco, buttalo fuori a calci nel sedere-.seriamente). Usate i preservativi ogni singola volta se non siete monogami – niente di tutto questo, oh abbiamo fatto sesso per un po’ e io prendo la pillola quindi va bene (non va bene!). Ricordatevi anche che i preservativi non proteggono dall’HPV. Le giovani donne a partire dall’età di 11 anni possono (e dovrebbero) fare la vaccinazione HPV che protegge dalle verruche genitali e dal cancro alla cervice. Un’altra buona notizia è che dal 2018, anche le donne oltre i 26 anni possono ottenere i vaccini HPV. Il processo è semplice e richiede alcuni cicli di scatti a circa sei mesi di distanza l’uno dall’altro presso l’ufficio del tuo ginecologo.

3. Segui il tuo ciclo mensile.

Conoscere il tuo ciclo ti cambierà la vita! Per prima cosa, ti sentirai più legata al tuo corpo, il che porta a sentirti più potente e amante di te stessa. Per un altro, quando ti sentirai esausta e sconvolta senza motivo, potrai controllare sul tuo calendario e sapere che è perché sei vicina al tuo periodo. È un ottimo modo per capire come il tuo corpo è legato al tuo umore, alla condizione della pelle, alla produttività o anche ai livelli di creatività. Se stai cercando di rimanere incinta (o di evitarlo), è anche bene conoscere la tua settimana di ovulazione. Io uso l’app P.Tracker e ha migliorato molto la mia vita.

3. Bevi molta acqua.

Essere adeguatamente idratati è la chiave per mantenere un sistema riproduttivo felice e sano. La secchezza vaginale può essere causata o peggiorata dalla disidratazione, che a sua volta porta al disagio durante il sesso, o all’aumento del rischio di infezioni batteriche e da lieviti.

4. Usare lubrificanti.

Il livello di lubrificazione varia tra le singole donne, e anche caso per caso. Potrebbe essere causato da una serie di fattori tra cui lo stress, non essere abbastanza eccitato, la menopausa, alcuni farmaci, ecc. Non abbastanza lubrificazione può causare indolenzimento e dolore durante il sesso – e se questo è il caso, qual è il punto? C’è una sorta di stigma sull’uso del lubrificante, ed è ingiusto. Usare il lubrificante non significa che non sei attratto dal tuo partner o che non sei abbastanza sessuale – è un modo per ottenere il massimo dalla tua esperienza. Se stai con qualcuno che pensa che usare il lubrificante sia come un regalo di compleanno speciale, buttalo fuori a calci. (A quanto pare, mi piace molto prendere a calci nel sedere i partner insensibili).

5. Vai al tuo check-up annuale e fai anche degli autoesami.

A nessuno piace essere pungolato, ma è solo una volta all’anno, quindi fatelo. Puoi anche fare l’auto-esame del seno ogni mese, subito dopo le mestruazioni, quando i tuoi livelli ormonali sono più bassi.

6. Avere un periodo migliore.

La settimana delle mestruazioni non deve essere per forza una settimana piena di ansie, stanchezza fisica e dolore. Ci sono molti modi per avere un ciclo migliore. Scegli l’opzione che funziona per te, comprese le coppette mestruali (riutilizzabili, ecologiche) o gli assorbenti di cotone organico. Osserva le tue mestruazioni in modo olistico, rilassandoti e prendendoti del tempo personale durante la tua settimana mestruale. Io mi concedo sempre uno svago extra in questo periodo: meno esercizi e attività faticose, e più tranquillità e sicuramente un po’ di take away. Anche bere tè o praticare pose yoga terapeutiche aiutano a sintonizzarsi con il proprio corpo.

7. Stai lontano dalle tossine.

Sei una donna che potrebbe avere figli un giorno? Allora stai lontana dalle tossine che incasinano la tua salute riproduttiva, tra cui BPA, diossina (presente soprattutto nella carne, nei latticini e nel pesce, il che significa che i vegani sono già fuori pericolo!), ftalati (in molti prodotti di bellezza), PFC (nelle pentole antiaderenti), pesticidi (prodotti convenzionali) e parabeni (anche nei prodotti di bellezza). Scegliete il biologico quando è possibile.

Come ti prendi cura della tua salute riproduttiva? Ne ho dimenticato qualcuno ovvio?

Ottieni di più come questo.iscriviti alla nostra newsletter per contenuti ispiratori esclusivi!

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il 19 maggio 2015 e aggiornato di recente il 28 settembre 2019.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come ci prendiamo cura del sistema riproduttivo?

Consigli per la salute riproduttivaFate in modo che il lavaggio vaginale faccia parte della vostra routine quotidiana.Non usate sapone.Non strofinate la vostra zona intima.Pulite da davanti a dietro.Usate un lavaggio con ingredienti naturali.Indossate biancheria di cotone.Indossate abiti comodi.

Continua…

Perché dovremmo prenderci cura del sistema riproduttivo?

Il sistema riproduttivo di una donna è un sistema delicato e complesso del corpo. E ‘importante prendere misure per proteggerlo da infezioni e lesioni, e prevenire i problemi, compresi alcuni problemi di salute a lungo termine. Prendersi cura di se stessi e fare scelte sane può aiutare a proteggere voi e i vostri cari.

Continua…

Quali sono due modi di prendersi cura del sistema riproduttivo maschile?

Descrivi due modi per prendersi cura del sistema riproduttivo maschile. La cura del sistema riproduttivo maschile comprende il lavaggio degli organi esterni e l’autoesame mensile dei testicoli. Prendersi cura del sistema riproduttivo aiuta a prevenire i problemi.

Continua…

Quale precauzione seguirete per mantenere la salute riproduttiva?

Le precauzioni che dovrebbero essere prese per mantenere una buona salute riproduttiva sono: mangiare una dieta equilibrata e nutriente. mantenere l’igiene personale. fare un adeguato esercizio fisico.

Continua…

Come si mantiene sano il sistema riproduttivo maschile?

Qual è il modo migliore per produrre sperma sano? Mantenere un peso sano. Alcune ricerche suggeriscono che l’aumento dell’indice di massa corporea (BMI) è legato alla diminuzione del numero e del movimento degli spermatozoi.Mangiare una dieta sana. … Prevenire le infezioni sessualmente trasmesse (STIs). … Gestire lo stress. … Muoversi.

Continua…

Come si mantiene sano il sistema riproduttivo Classe 8?

Le condizioni importanti per mantenere una buona salute riproduttiva durante l’adolescenza sono:È necessario mangiare una dieta equilibrata durante l’adolescenza.È necessario mantenere l’igiene personale durante l’adolescenza.È necessario fare un adeguato esercizio fisico durante l’adolescenza.Altri articoli…-Mar 20, 2019

Continua…

Quali sono 5 modi per mantenere sano il sistema riproduttivo maschile?

Cinque consigli per mantenere sano il sistema riproduttivo maschileRegolarmente lo screening per le malattie sessualmente trasmissibili.Pratica una buona igiene.Mantieni uno stile di vita sano.Smetti di fumare.Visita il tuo medico.

Continua…

Quali precauzioni seguirete per mantenere la salute riproduttiva Brainly?

Spiegazione:- Precauzioni da seguire per mantenere la salute riproduttiva sono:Consumare una dieta equilibrata e nutrizionale.Manutenzione dell’igiene personale.Adeguato esercizio fisico.Non prendere alcun tipo di farmaci.Dormire abbastanza.Stare lontano dallo stress.Bere molta acqua.

Continua…

Cosa include la salute riproduttiva?

La salute riproduttiva implica che le persone siano in grado di avere una vita sessuale soddisfacente e sicura e che abbiano la capacità di riprodursi e la libertà di decidere se, quando e quanto spesso farlo. Collegamenti tecnici. Infezioni sessualmente trasmesse (IST) Papillomavirus umano (HPV) e cancro cervicale. HIV/AIDS.

Continua…

Quali sono 5 modi per prendersi cura del sistema riproduttivo maschile?

Cinque consigli per mantenere sano l’apparato riproduttivo maschileRegolare screening per le malattie sessualmente trasmissibili.Praticare una buona igiene.Mantenere uno stile di vita sano.Smettere di fumare.Visitare il medico.

Continua…

Come posso migliorare la mia salute riproduttiva?

Ecco alcuni semplici cambiamenti che puoi fare per migliorare la tua salute riproduttiva:Avere rapporti frequenti, specialmente 5 giorni prima e dopo l’ovulazione.Non fumare.Limitare l’alcol.Ridurre la caffeina se sei una donna.Mantenere un peso sano.Altri articoli…- 20 maggio 2021

Continua…

Quali misure sanitarie dovrebbero essere prese per mantenere una buona salute riproduttiva?

Mantenere il sistema riproduttivo sanoMangiare una dieta equilibrata che sia ricca di fibre e povera di grassi.Bere molta acqua.Fare regolare esercizio fisico.Mantenere un peso sano.Dormire a sufficienza.Evitare l’uso di tabacco, alcol o altre droghe.Gestire lo stress in modo sano.

Continua…

Quali sono i tre fattori principali essenziali per mantenere la salute riproduttiva?

Le condizioni importanti per mantenere una buona salute riproduttiva durante l’adolescenza sono: 1) È necessario seguire una dieta equilibrata durante l’adolescenza. 2) È necessario mantenere l’igiene personale durante l’adolescenza. 3)È necessario fare un adeguato esercizio fisico durante l’adolescenza.

Continua…

Perché è necessario mantenere la salute riproduttiva quali precauzioni si dovrebbero seguire per mantenere la salute riproduttiva?

Le precauzioni per mantenere la salute riproduttiva sono le seguenti: Durante il ciclo mestruale, le ragazze dovrebbero mantenere l’igiene genitale. Evitare le situazioni in cui c’è il rischio di essere infettati da malattie sessualmente trasmissibili. … Cercare l’aiuto di strutture per la salute riproduttiva senza alcuna esitazione.

Continua…

Come puoi prevenire i problemi riproduttivi?

Proteggere la tua salute sessuale e riproduttivaProteggiti dalle infezioni sessualmente trasmissibili (IST) e fatti curare se sei stato infettato. … Se non sei pronta a rimanere incinta in questo momento, usa la contraccezione. … Sii proattiva riguardo alla tua salute. … Mantenere una relazione sana.

Continua…

Articolo precedente

Perché si chiama cavallo con pomo?

Articolo successivo

A che distanza si pianta la pianta del ghiaccio?

You might be interested in …

I videogiochi aiutano la memoria?

Lo studio ha incluso 10 sessioni di stimolazione magnetica transcranica, un tipo di stimolazione cerebrale non invasiva Un certo numero di studi ha dimostrato come giocare ai videogiochi può portare a cambiamenti strutturali nel cervello, […]